web analytics
ubuntu ami kernel

Canonical annuncia l’Ubuntu AWS Rolling Kernel

È di ieri l’annuncio di Canonical, tramite il suo blog ufficiale, della nuova modalità di rilascio del kernel per le AMI della sua Ubuntu. Il kernel linux-aws 4.15, su cui si basa Ubuntu 18.04 LTS AMIs, passerà infatti al modello di rolling release.

Ubuntu su Amazon Cloud avrà un kernel progressivo

Canonical ha annunciato che sta trasformando il modello di rilascio del kernel per Ubuntu, in ambito AWS. Gli altri pacchetti, invece, rimarranno aggiornati con il tradizionale rilascio stabile. Ad oggi, con Ubuntu 18.04, il kernel linux-aws passerà dall’attuale versione 4.15, alla versione linux-aws-edge 5.3, non quindi alla 5.6. Canonical rassicura che, comunque, gli aggiornamenti resi disponibili con questo nuovo metodo, soddisferanno gli stessi standard di qualità e longevità. Per chi non vuole seguire questa novità, si potrà fermare alla linux-aws-lts-18.04. Questa infatti continuerà ad ottenere un supporto completo, comprensivo degli aggiornamenti per tutta la durata della LTS.

ubuntu canonical aws kernel

Secondo quanto dichiarato da Canonical:

Il passaggio alla rolling release servirà a fornire gli utlimi bug fixes e migliorie in ambito scheduling delle attività, dell’I/O, networking, hypervisor e containers, mantenendo comunque la stabilità tipica delle versioni LTS.

Come prepararsi per la rolling release

Per installare la versione 5.3 linux-aws-edge del kernel, partendo dalla 4.15.0, basterà, da terminale, eseguire le classiche istruzioni:

sudo apt install -y linux-aws-edge
sudo reboot

Per chi vuole invece continuare con la versione stabile, l’istruzione da eseguire sarà:

sudo apt install linux-aws-lts-18.04

Personalmente la mia scelta di Ubuntu, in ambito cloud, era legata proprio al suo non essere rolling release. Cosa ne pensate di questa transizione? Il passaggio a questo diverso tipo di rilascio porterà davvero dei miglioramenti, o potrà inficiare in quale modo prestazioni e stabilità?

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
nitrux
Ufficiale Nitrux 1.3.0 con KDE Plasma 5.19, Inkscape 1.0 e Nvidia 440.100