kde plasma windows 7

KDE fa l’occhiolino agli utenti Windows e lancia Plasma 5.17.5

Tante novità dagli sviluppatori di KDE

Ultimo aggiornamento:

Ci sono diverse notizie riguardanti KDE che riguardano Applications, giunto alla versione 19.12.1, Plasma, è arrivata l’ultima point release della serie 5.17, ma non solo. Partiamo dal post publicato dagli sviluppatori sul blog ufficiale.

I dev di KDE hanno fatto un clamoroso occhiolino agli utenti di Windows 7 pubblicando un articolo dedicato a chi ancora utilizza il vecchio OS di Microsoft. Come molti di voi sapranno la casa di Redmond smetterà di aggiornare Seven a partire dal prossimo 14 gennaio. Non saranno più chiuse le falle nè corretti i bug. Ciò lascerà gli utenti di Windows 7 esposti e Microsoft spinge per l’aggiornamento a Windows 10.

Windows ad oggi detiene il 77% del market share desktop (Linux circa il 2%). Di quel 77% il 33% è in mano a Windows 7. Si tratta di quasi un miliardo di computer. KDE allora spinge per portare gli utenti da Seven a Linux e gli argomenti non le mancano.

Oltre alla naturale resistenza dell’uomo al cambiamento, Windows 10 non ha certo una buona fama come sistema operativo. Invia i tuoi dati su Microsoft e ha molte pubblicità invasiva.

Qui trovate il video “promozionale” pubblicato per incentivare gli utenti a passare a Linux (e Plasma).

KDE Plasma 5.17.5

The KDE Project ha anche annunciato la disponibilità della quinta (e ultima) point release di Plasma 5.17. Arriva cinque mesi dopo la versione 5.17.4 e introduce traduzioni e bug fixing. Stando al changelog ufficiale, include ben 32 modifiche tra cui un fix che va a sistemare crash improvvisi di KDecoration e un’errata gestione della dimensione della temperatura nell’applet Weather.

KDE Plasma 5.17.5 segna anche l’End of Life di KDE Plasma 5.17: non saranno pubblicati ulteriori aggiornamenti. La prossima major release, Plasma 5.18 LTS, è in sviluppo: la beta è attesa per il prossimo 16 gennaio mentre la final release arriverà l’11/02.

Applications 19.12.1

La prima point release di KDE Applications 19.12 porta con se diverse novità. KtimeTracker (time tracker personale) ha un nuovo dialog chiamato Task Time Editing. Il programma di astronomia KStars 3.3.9 mostra un maggior numero di costellazioni mentre KNewStuff ha una UI leggermente migliorata rispetto alla precedente. Migliora il file indexing in Elisa mentre sono stati corretti alcuni problemi nella gestione della timeline di Kdenlive.

La cosa più importante però è data dall’arrivo della compatibilità con il Flathub Store, ciò consente agli utenti di installare al volo le proprie app preferite da Flathub. Qui trovate la lista completa delle app disponibili.

La prossima point release, KDE Applications 19.12.2, è attesa per il prossimo 6 febbraio mentre l’ultima, 19.12.3 arriverà il 5 marzo e segnerà la fine dello sviluppo della serie 19.21.x.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
apu stoney ridge
Canonical risolve il Flickering con APU Stoney Ridge su Linux