chrome-os steam google valve

Google al lavoro per portare Steam su Chrome OS!

Pronti a giocare con il vostro Chromebook?

La notizia, se confermata, farà molto piacere ai gamer. Come riportato da Android Police Google è al lavoro per portare il client di Valve, Steam, su Chrome OS. A dichiararlo è stato Kan Liu, il product management director di Chrome OS. Grazie alla compatibilità con Linux sarà possibile giocare ai giochi preferiti mediante un client Steam ufficiale.

Tempistiche e dettagli sono ancora un segreto. Liu non ha svelato altro, ha lasciato però intendere che Google sta collaborando con Valve. L’azienda di Gabe Newell soffre la concorrenza di competitor quali Epic e Microsoft pertanto è alla ricerca di nuovi utenti.

Steam su Chrome OS

chrome-os galaxy chromebook steam
Il nuovo Galaxy Chromebook targato Samsung

Pare che Steam verrà eseguito all’interno dell’ambiente Linux che gira su Chrome OS. Il client Linux è ovviamente disponibile da anni per Linux pertanto l’impresa non dovrebbe rivelarsi particolarmente complicata.

Tecnicamente è già possibile installare Steam su Chrome OS grazie al compatibility layer Crostini, di cui vi ho parlato diverse volte proprio qui su LFFL. Non c’è però un supporto ufficiale e le performance non fanno gridare al miracolo.

Un’altra questione interessante riguarda il bacino di utenti che guadagnerebbe Steam. Pochi, se si considera che l’hardware dei Chromebook non brilla certamente per potenza, soprattutto dal punto di vista grafico. Qualcosa si sta muovendo da questo punto di vista, ad esempio il nuovo Samsung Galaxy Chromebook presentato durante il CES 2020 ha una buona potenza computazionale dal punto di vista della grafica 3D. Liu ha poi confermato che presto arriveranno Chromebooks più potenti, alcuni dei quali targati AMD dovrebbero avere una scheda grafica dedicata (e non integrata).

Al crescere della potenza e della diffusione di questi dispositivi sicuramente aumenterà il parco giocatori e Steam potrà trarne vantaggio. Sicuramente con i dispositivi di ultima generazione i giochi più leggeri (o quelli più datati…) possono già essere giocati decentemente.

Liu non ha affrontato un tema importante: quali saranno le performance dei giochi eseguiti su Chrome OS ma all’interno di Crostini?

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
apu stoney ridge
Canonical risolve il Flickering con APU Stoney Ridge su Linux