web analytics

AMD Zen 3 in arrivo: le CPU AMD next-gen compaiono nel kernel Linux

AMD zen 3

Un utente ha svelato su Twitter che, spulciando il kernel Linux ha scoperto alcuni riferimenti ad AMD Zen 3. Si tratta della nuova architettura di CPU next-gen di AMD che dovrebbe debuttare entro il 2020 come confermato dal CEO Lisa Su. Il Computex si terrà quest’estate, a Taipei, tra il 2 e il 6 giugno… potrebbe essere l’occasione giusta per il lancio.

Zen 3 sarà la 19esima famiglia di processori della casa di Santa Clara, quella attuale è invece la 17esima famiglia (Zen 2). Sarà alla base dei Ryzen 4000 desktop e degli EPYC di terza generazione. A quanto si sa l’architettura Zen 3 userà un processo produttivo a 7nm migliorato (7nm+). Si parla, inoltre, di un incremento di performance per ciclo di clock (IPC) del 20%.

Posso dirvi che lo sviluppo della nostra nuova microarchitettura sta andando davvero bene, siamo entusiasti e non vedo l’ora di parlarne più avanti nel 2020”.

queste le parole di Lisa Su riguardo la nuova architettura.

Zen 3 compare su Linux

La patch scovata da @KOMACHI_ENSAKA, noto leaker per quanto riguarda i componenti hardware, riguarda il supporto per le istruzioni EDAC (Error Detection and Correction) per almeno due diverse CPU AMD di nuova generazione.

Il codice della patch per Linux fe riferimento a due differenti CPU Zen 3: PCI_DEVICE_ID_AMD_19H_DF_F0 e PCI_DEVICE_ID_AMD_19H_DF_F6.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
Mozilla Firefox
[GUIDA] Ubuntu: come rimuovere lo Snap di Firefox