nvidia linux driver

Nvidia: ecco i nuovi driver Linux con supporto alla GTX 1650 SUPER

Ultimo aggiornamento:

Nvidia ha rilasciato un nuovo set di driver (440.36) per sistemi GNU/Linux e BSD che introducono il supporto per la nuova scheda grafica GTX 1650 SUPER. Il supporto della scheda, invece, non è ancora pronto per sistemi Solaris.

La GeForce GTX 1650 SUPER utilizza memorie GDDR6 e una variante della GPU TU-116 con ben 1280 CUDA Core. Si tratta del modello entry-level della linea SUPER che monta 4GB di memoria GDDR6 da 12Gbps su un bus a 128 bit, caratteristica questa che potrebbe limitare il potenziale dei chip GDDR6 di nuova generazione.

GeForce GTX 1650 SUPER risulta il 50% più veloce di una GeForce GTX 1650 e due volte più veloce della vecchia GTX 1050.

NVIDIA GeForce GTX 1650 SUPER linux driver

Queste le specifiche tecniche della scheda:

  • GPU TU116
  • Cuda Core 1280
  • TMU 80
  • ROP 32
  • Frequenza base 1530 MHz
  • Frequenza boost 1725 MHz
  • Memoria 4GB GDDR6
  • Velocità 12 Gbps
  • Bus memoria 128 bit
  • Larghezza banda memoria 192 GB/s
  • TDP 100W+

Il prezzo della scheda dovrebbe aggirarsi intorno ai 159$ (launch price), con una conversione 1:1 dovrebbe attestarsi sui 159€. Lo street price sarà presto sotto i 150€.

Nvidia: ecco i driver 440.36

I driver proprietari Nvidia 440.36 hanno corretto anche un bug che si verificava quando si utilizzava glslang SPIR-V Generator (versione precedente alla 2) e aggiornato l’interfaccia grafica (nvidia settings graphical UI) per tutte le piattaforme supportate.

Tutti gli utenti, soprattutto chi possiede una GTX 1650 SUPER, sono invitati ad aggiornare dalla versione precedente (Nvidia 440.31) ai nuovi driver Nvidia 440.36. Quest’ultimo, inoltre, è un long-lived branch che è da considerarsi stabile.

Per installare i driver Nvidia 440.36 è necessario lanciare il seguente comando come root:

  • sh ./NVIDIA-Linux-x86_64-440.36.run

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
disney+ linux
Disney+: il servizio streaming ora funziona anche su Linux