Disponibile CentOS Linux 7.7: si basa su RHEL 7.7

centos 7.7

The CentOS Project ha annunciato l’arrivo di CentOS Linux 7.7, aggiornamento incrementale per CentOS 7.x. CentOS è una delle distribuzioni GNU/Linux più apprezzate ed utilizzate: è presente in molti web server.

Gli sviluppatori sono al lavoro anche su CentOS 8.x, che sarà basato su Red Hat Enterprise Linux 8 e arriverà tra un mese, ma non si sono dimenticati di aggiornare la precedente versione. CentOS 7.x è stato aggiornato alla versione 1908, si tratta di un aggiornamento incrementale basato sul codice sorgente di Red Hat Enterprise Linux 7.7.

Gli highlights di CentOS Linux 7.7 (1908) includono Python 3.6 di default, BIND 9.11 come Domain Name System software di default oltre a Chrony 3.4. Migliorato il profilo di sicurezza in Anaconda e il bug reporting.

Il project leader Johnny Hughes ha invitato tutti gli utenti ad aggiornare il sistema il prima possibile attraverso la solita mailing list. Per aggiornare è sufficiente dare il seguente comando da terminale:

  • yum update

Le piattaforme supportate sono le solite: 32-bit (i386), 64-bit (x86_64), AArch64 (ARM64), ARMhfp, PPC64 (PowerPC 64-bit), PPC64le (PowerPC 64-bit Little Endian) e IBM POWER9.

Le nuove ISO di CentOS Linux 7.7 (1908) sono utili soprattutto per chi intende installare da zero il sistema operativo.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.