Feral GameMode, l’utility per i gamers anche su Ubuntu

feral gamemode

Feral GameMode è un’utility che ambisce a migliorare l’esperienza dei giocatori su Linux. Non è una GUI app, semplicemente i giochi compatibili con GameMode sono in grado di richiedere che vengano applicati al sistema alcuni tweak. Di fatto è un’utility analoga alla Game Mode di Windows 10.

Queste modifiche assicurano che le risorse di sistema diano la priorità all’esperienza di gioco rispetto ad altre attività ritenute secondarie mentre si gioca.

Feral GameMode: come funziona?

Come detto le ottimizzazioni vengono attivate on demand, quindi solo quando vengono lanciati determinati giochi. Quando l’utility è attiva la priorità dei giochi viene settata a -4 di default, dandogli maggior importanza rispetto ad altri processi eseguiti in background.

Attualmente GameMode va ad agire sui seguenti aspetti:

  • CPU governor
  • I/O priority
  • Kernel scheduler (SCHED_ISO)
  • Screensaver
  • GPU performance mode (NVIDIA e AMD)
  • GPU overclocking (NVIDIA)
  • Custom scripts

L’obiettivo è avere giochi più fluidi, con un frame rate più elevato e senza rallentamenti di sorta.

Installazione ed esecuzione su Ubuntu

Per installare Feral GameMode su Ubuntu 18.04 LTS è necessario aggiungere al sistema il Personal Package Archive (PPA) ufficiale. Per farlo è sufficiente aprire il terminale (ctrl + t) e dare il seguente comando:

sudo add-apt-repository ppa:samoilov-lex/gamemode

Seguito da:

sudo apt install gamemode

Una volta terminata la procedura d’installazione è necessario riavviare il sistema. Dopodichè l’utility si attiverà automaticamente qualora venga lanciato un gioco supportato. Attualmente la lista non è sterminata, i giochi di Feral compatibili sono i seguenti:

  • DiRT 4
  • Total War: Three Kingdoms
  • Rise of the Tomb Raider
  • Total War: WARHAMMER II
  • Total War Saga: Thrones of Britannia

Potenzialmente l’app funziona anche con altri giochi, è però necessario lanciarla con il comando run:

gamemoderun ./game

Chiaramente non bisogna attendersi enormi migliorie. Se un pc fatica a eseguire un gioco non è certo GameMode la strada per risolvere il problema. Se però un gioco funziona abbastanza bene ma talvolta si verifica qualche stutter, magari in situazioni con tanti elementi grafici da renderizzare, allora GameMode può essere d’aiuto.

Per ulteriori dettagli e per la procedura d’installazione su distro diverse da Ubuntu è possibile consultare la pagina GitHub ufficiale del progetto.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.