HP entra a far parte della Linux Foundation insieme ad altre 33 aziende

the linux foundation logo

La collaborazione col mondo open source è diventata una priorità per molte aziende, comprese quelle che prima odiavano questo ecosistema (qualcuno ha detto Microsoft?!). Quindi le organizzazioni non profit come la Linux Foundation continuano ad espandersi regolarmente con l’aggiunta di nuovi membri.

La Foundation vanta tra i suoi iscritti diversi nomi altisonanti come Google, Samsung, Microsoft, HuaweiQualcomm, IBM e Intel. In totale sono oltre 1000 i membri inclusa Canonical (Silver), Red Hat (Silver) e SUSE (Gold).

HP e altre 33 aziende

 

La TLF ha annunciato che oltre 34 nuove aziende hanno deciso di aderire alla Foundation, compresa HP. Di queste 34 aziende 29 saranno Silver members mentre le restanti 5 solo associate members.

Siamo estremamente entusiasti di vedere altre 34 aziende impegnarsi per l’open source aderendo alla Linux Foundation”

queste le parole di Jim Zemlin, direttore esecutivo della Linux Foundation.

Queste organizzazioni, che rappresentano una vasta gamma di industrie di tutto il mondo, contribuiranno con risorse e conoscenze preziose a un ecosistema open source già esteso

La Linux Foundation non solo supporta molti progetti open source importanti, ma crea anche un ambiente aperto per aziende che lavorano insieme allo sviluppo di queste tecnologie.

Trovate la lista delle 34 aziende e l’annuncio ufficiale della Linux Foundation sul loro sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here