Linux: la nuova GPU AMD Radeon VII sarà compatibile al day-one

AMD-Radeon-RX-Vega-VII

La nuova Radeon VII è la nuova scheda targata AMD basata su GPU Vega (prodotta a 7 nanometri da TSMC). E sarà compatibile con Linux al day one (fissato per il 7 Febbraio). A confermarlo è la stessa AMD attraverso le parole di un PR che ha rilasciato un’intervista a Forbes nei giorni scorsi.

La scheda è dotata di 16 GB di memoria HBM2, di un bandwidth di 1 TB/s e dovrebbe garantire un incremento prestazionale del 25% rispetto a Vega 64. La scheda dovrebbe inoltre supportare una nuova tecnica di supersampling simile al DLSS di Nvidia (che è stato co-sviluppato insieme a Microsoft). Stando poi ai benchmark eseguiti da AMD, la Radeon VII dovrebbe competere direttamente con la RTX 2080.

AMD Radeon VII compatibile con Linux

Una bella mossa da parte di AMD che da anni si sta impegnando per supportare Linux (riscrivendo da zero il driver video open). Vi ricordo che dal 2015, ovvero da quando è arrivato il nuovo “AMDGPU”, le performance sono sempre andate migliorando.

La scheda, secondo le parole rilasciate dal CEO Lisa Su al CES, sarà in grado di reggere 60+ FPS in giochi quali Battlefield V e Far Cry 5 in 4K e tutte le impostazioni grafiche al massimo.

Sarà in grado di rispettare le aspettative? Quali saranno le prestazioni su Linux? Sarà interessante analizzare i benchmark e confrontare AMD e nVidia ora che su Linux esiste Proton. Appuntamento al 7 Febbraio.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.