Torvalds rilascia il kernel Linux 4.20

kernel linux 5.0

Linus Torvalds ha preparato il suo piccolo regalo di Natale per la comunità Linux rilasciando il kernel Linux 4.20.

Annunciato nella solita Linux Kernel Mailing List, Torvalds ha specificato che non c’era motivo per ritardare ulteriormente il rilascio. Inoltre, in questo periodo dell’anno, molti sono in vacanza e sarebbe servita a poco una settimana aggiuntiva. Ovviamente, come precisato dal buon Linus, non ci sono problematiche note in questa release pertanto potete installarla in tutta tranquillità. Lo shortlog, però, è meno short di quanto si aspettasse in ogni caso niente di cui preoccuparsi. Non si tratta di una major release.

Linux 4.20

torvalds linux kernel 4.20Abbiamo già parlato in passato del kernel Linux 4.20, soprattutto per quanto concerne le prestazioni. Una patch introdotta in Linux 4.20, stando ai test condotti dai colleghi di Phoronix, risulta essere veramente molto pesante per il processore. La modifica riguarda gli “STIBP” o Single Thread Indirect Branch Predictors e riguarda solo le CPU Intel. Va a prevenire il controllo cross-hyperthread delle decisioni che sono prese dai branch predictors. A che prezzo? Sono stati evidenziati cali prestazionali nell’ordine del 30% rispetto al medesimo pc con una versione precedente del kernel.

Per il resto le novità sono poche:

Linux 4.20 è per lo più networking (drivers, core networking fixes, bpf, etc). Mi sono già arrivate alcune pull requests e ci stiamo lavorando, speriamo di fare alla svelta in modo da goderci qualche giorno di pausa.

queste le parole di Linus Torvalds.

Potete scaricare il kernel Linux 4.20 da kernel.org.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.