Mozilla risponde a Google: disponibile Firefox 64

0
265
firefox

Giorni di fermento per i browser. Microsoft, dopo molteplici indiscrezioni, ha confermato che Edge rinascerà e sarà basato su Chromium, il browser open-source creato da Google e da cui deriva Chrome. La casa di Redmond vuole “apportare contributi significativi al progetto Chromium, in modo tale da rendere non solo Microsoft Edge – ma anche altri browser – migliori sia su PC sia su altri dispositivi”. Con Edge, di fatto, fuori dai giochi lo scettro se lo contendono Chrome e Firefox. Google da una settimana ha lanciato Chrome 71, qui trovate tutti i dettagli in merito. Mozilla dal canto suo ha annunciato Firefox 64.

Mozilla Firefox 64: ecco tutte le novità

firefox 64Riassumiamo le principali novità introdotte in Firefox 64 che è in roll-out per tutte le piattaforme supportate, compresi i sistemi GNU/Linux e Android.

Una prima novità riguarda la gestione delle schede. E’ ora possibile spostare i tab tenendo premuto il tasto CTRL su uno o più di essi. Potete raggruppare e poi chiudere una serie di tabs. Oppure aggiungerli in gruppo ai bookmarks. Cambia anche “Gestione attività” che vi mostra i consumi di ogni scheda. Vi ricordo che Gestione attività è raggiungibile digitando about:performance nella barra degli indirizzi.

E’ stato introdotto un nuovo sistema di suggerimenti proattivi chiamato CFR (Contextual feature Recommender). CFR di fatto vi permette di scoprire nuovi componenti aggiuntivi (estensioni) in base alla vostra personalissima navigazione sul web. Se questa cosa non dovesse piacervi potete disabilitarla dando ALT, Strumenti, Opzioni quindi scorrete le impostazioni contenute nella scheda Generale e togliete la spunta in corrispondenza della casella Suggerisci estensioni durante la navigazione.

La pagina about:crashes è stata resa più chiara, deprecato il supporto per i certificati TLS emssi da Symantec. Con Firefox 64 si è deciso di procedere con la rimozione dei Live Bookmark e del supporto per i feed RSS e Atom. Questa release corregge diversi bug, maggiori dettagli qui e qui.

Ultimo ma non meno importante: Mozilla parla di migliorie prestazionali su Linux con questa versione 64.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.