[GUIDA] Cambiamo l’ordine di boot con Grub customizer

0
280
kernel linux 5.0

Molti lettori hanno diversi sistemi operativi installati sul proprio computer. C’è chi ha più distribuzioni Linux o chi ha sia Windows che Linux in parallelo. E’ comodo modificare a piacimento il GRUB boot order, o boot entry, in modo tale da impostare a piacimento il sistema operativo che verrà eseguito di default.

Grub Customizer è una semplice interfaccia grafica (gtk) che vi permette di configurare GRUB 2. Per chi non lo sapesse GRUB 2 è l’ultima versione del boot loader del progetto GNU. Grazie a Grub Customizer non dovrete più mettere mano ai file di configurazione (come /etc/default/grub).

Grub Customizer: cambiare il boot con un click

gnu grub customizer boot
Per cambiare l’ordine di boot andate nella tab List configuration, selezionate una delle entry e usate le frecce per spostarla nella posizione preferita:

grub customizerDopo qualsiasi modifica ricordatevi sempre di cliccare sul bottone “Save” e di generare un nuovo file grub.cfg.

Grub Customizer può essere installato dai repositories di molte distro GNU/Linux tra cui  Debian e Fedora. Per quanto riguarda Ubuntu lo troviamo nei repositories della 19.04, per le versioni meno recenti è possibile usare un PPA di terzi. Riassumendo:

Fedora:

  • sudo dnf install grub-customizer

Debian sid, buster o stretch:

  • sudo apt install grub-customizer

Ubuntu 18.10, 18.04, 16.04 e 14.04 / Linux Mint 19, 18 e 17:

  • sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer
  • sudo apt update
  • sudo apt install grub-customizer

Ubuntu 19.04:

  • sudo apt install grub-customizer

Per le altre distribuzioni potete cercare Grub Customizer nel vostro package manager o leggere le istruzioni per compilare il codice sorgente.

36,44€
36,46
disponibile
47 nuovo da 34,00€
3 usato da 35,69€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Gennaio 2019 13:21

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.