Ubuntu 19.04: svelato il codename, arriverà ad Aprile

0
215
ubuntu 19.04 disco dingo

Il codename di Ubuntu 19.04 è stato svelato e sono certo che nessuno di voi l’avrebbe indovinato. Come si evince da Launchpad Ubuntu 19.04 sarà soprannominato “Disco Dingo“. Non c’è ancora stato il post di Mark Shuttleworth che va a ufficializzare il nome ma la pagina Launchpad difficilmente mente. Inoltre, Disco Dingo rispetta la solita regola non scritta secondo cui il nome è composto da due termini che iniziano con la stessa lettera (xx di Xenial Xerus, yy di Yakkety Yak, zz di Zesty Zapus e poi Artful Aardvark, Bionic Beaver e Cosmic Cuttlefish).

Ubuntu 19.04 “Disco Dingo”

Il Dingo è un mammifero della famiglia dei canidi, introdotto dall’uomo in Australia. Presumibilmente la sua origine è asiatica; si pensa che esso si sia stabilito nel continente australiano circa 3 500 anni fa al seguito degli insediamenti umani dall’Asia. Mi chiedo quale sia il collegamento tra Disco e Dingo visto che non mi risulta esistano discoteche per Dingo nè Dingo che ascoltano Disco music. Forse ha un qualche significato nello slang Americano o Australiano (se qualcuno ne sa di più in merito non esiti a commentare nell’apposita sezione sotto all’articolo).

Ubuntu 19.04 Disco Dingo sarà la seconda release di Ubuntu con la lettera ‘D’ dopo Ubuntu 6.06 “Dapper Drake”, rilasciato nel lontano 2006. Non sarà una LTS release, pertanto sarà supportata per i soliti canonici nove mesi. Arriverà molto probabilmente nell’ultima settimana di Aprile 2019. E’ ovviamente troppo presto per parlare di nuove features e delle novità che verranno introdotte: seguiremo tutto il ciclo di sviluppo pertanto stay tuned.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.