IBM a gamba tesa: acquisita Red Hat per $34 miliardi

0
307
ibm

IBM ha annunciato l’acquisizione di Red Hat per $34 miliardi. Con questa mossa l’azienda statunitense diventa di fatto l’azienda leader a livello mondiale per quanto concerne il cloud computing ibrido, un settore che attualmente ha un valore stimato di 1000 miliardi di dollari. Stando ai comunicati ufficiali, li trovate in fondo a questo articolo, IBM acquisirà tutte le azioni Red Hat per 190 dollari (USD) l’una, molto più del valore di mercato (pari a circa 116$ l’una).

Va detto che Red Hat e IBM avevano già una forte partnership da molti anni incentrata sullo sviluppo di Linux a livello enterprise sul portare ai clienti soluzioni aziendali Kubernetes e hybrid cloud.

IBM, primo fornitore di cloud a livello mondiale

ibm red hatRed Hat è un’azienda leader per quanto concerne il software open source, i servizi enterprise e il cloud computing. Nel 2012 Red Hat è stata la prima azienda della storia che pur fornendo software open source ha superato quota 1 miliardo di ricavi (dato in USD). Red Hat sarà una componente (e che componente!) della divisione Hybrid Cloud di IBM.

Ginni Rometty, Presidente e CEO di IBM, ha definito questa mossa un “game changer”, sottolineando come cambi del tutto il mercato cloud:

IBM diventerà il primo provider assoluto sul mercato dell’hybrid cloud

L’unione delle tecnologie IBM e Red Hat fa nascere una super azienda con tantissime tecnologia interessanti: dall’uso di Linux ai container passando per Kubernetes, arrivando alle avanzate soluzioni cloud. Nel comunicato ufficiale IBM ha dichiarato che l’acquisizione espanderà enormemente la propria offerta per quanto riguarda il cloud. I loro clienti potranno più facilmente spostare le proprie operazioni online.

Stando a Reuters questo è il più grande deal della storia di IBM che recentemente non ha ottenuto i risultati operativi attesi.

Questi i comunicati delle due aziende:

42,50€
76,99
disponibile
149 nuovo da 37,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 novembre 2018 1:03

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.