Disponibile Mageia 6.1, nuova release per il fork di Mandriva

0
338
mageia

La stragrande maggioranza degli utenti GNU/Linux utilizzano Ubuntu, Arch, Fedora, Mint e poche altre distribuzioni. Il numero di distro in circolazione come sapete è elevatissimo e molte sono obiettivamente inutili. Il fatto che una distro sia poco conosciuta e utilizzata però non significa che sia fatta male o che non valga la pena provarla. E’ il caso di Mageia che è certamente poco popolare ma a mio parere è una distribuzione ben fatta.

Mageia 6.1

mageia 6.1Mageia è un fork di Mandriva (in precedenza conosciuta come Mandrake Linux). Mandriva era una distribuzione GNU/Linux prodotta da Mandriva SA, orientata principalmente ai computer desktop, alla facilità di gestione ed installazione, particolarmente consigliata agli utenti meno esperti, il cui sviluppo è terminato nel 2012.

Mageia 6.1 arriva dopo diversi mesi di sviluppo, a bordo troviamo il kernel Linux 4.14. Importante l’aggiornamento dei driver Nvidia.

Questa versione porta con sè tutte le novità di Mageia 6 unite alle novità introdotte nel kernel 4.14. Le nuove installazioni trarranno beneficio dagli innumerevoli aggiornamenti e migliorie introdotte in Mageia in questi mesi” queste le parole di Donald Steward il quale ha poi annunciato, tra le righe, che sono già al lavoro su Mageia 7.

Sono state aggiornate moltiplici app, a bordo troviamo:

  • Firefox – 60.2
  • Chromium – 68
  • LibreOffice – 5.3.7.2
  • Plasma – 5.12.2
  • GNOME – 3.24.3
  • Xfce – 4.12.0
  • VLC – 3.0.2
  • Kernel – 4.14.70

Se state usando Mageia 6 non c’è bisogno di formattare e installare da zero Mageia 6.1: se avete mantenuto il sistema sempre aggiornato state già utilizzando gli ultimi packages.

Potete scaricare la ISO di Mageia 6.1 cliccando qui, pesa circa 3.7GB ed è disponibile sia nella variante a 32 bit che in quella a 64 bit. Se il mirror per il download diretto è lento provate il file .torrent.

74,99€
202,86
disponibile
62 nuovo da 74,99€
2 usato da 104,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 dicembre 2018 13:43

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!