SoftMaker Office 2018 diventa gratuito per scuole, università e docenti

0
315
softmaker office

SoftMaker ha deciso di fare un regalo alle scuole, alle università e ai professori di tutto il mondo rendendo gratuito SoftMaker Office 2018 sia nell’edizione Windows che in quella per Linux.

L’azienda tedesca, che sviluppa la suite dal 1987, ha preso questa decisione per dar seguito alla propria politica education drive che intende portare la suite nelle scuole.

In breve:

  • Il pacchetto include il word processor TextMaker 2018, lo spreadsheet application PlanMaker 2018 e l’app per le presentazioni: Presentations 2018.
  • La suite garantisce la compatibilità con i formati di Microsoft Office (DOCX, XLSX e PPTX);
  • Se gli studenti vorranno acquistare una licenza personale potranno farlo al prezzo di
    EUR 9.95 per licenza invece che EUR 69.95.

Scuole e università potranno usare il software gratuitamente non solo a scopo didattico (quindi in classe) ma anche negli uffici amministrativi, per gestire tutta la burocrazia di un istituto scolastico. Professori e professoresse avranno a loro disposizione gratuitamente una copia della licenza.

 SoftMaker Office 2018: la differenza con Microsoft Office è minima

softmaker office 2018SoftMaker Office, offre tutte le funzionalità principali necessarie per svolgere compiti di ordinaria amministrazione. E’ possibile scegliere tra la Microsoft Ribbon UI e la menu bar tradizionale ed entrambe vantano un “supporto completo” per i file Microsoft Office, il che significa che è possibile aprirli, modificarli e salvarli.

Sono supportate sia le versioni più recenti di Office che quelle ormai superate. Ovviamente non manda il supporto a .ODF, formato usato in LibreOffice. Presente la possibilità di esportare in .PDF e EPUB.

Questa release è veramente molto simile a Office e il passaggio dalla suite di Microsoft è veramente indolore e intuitivo. Potete trovare ulteriori informazioni qui: www.softmaker.com/en/education

 

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.