Canonical rilascia importanti aggiornamenti del kernel per Ubuntu

0
340
ubuntu wallpaper

Canonical ha rilasciato una serie di importanti aggiornamenti del kernel Linux per tutte le versioni di Ubuntu supportate risolvendo oltre 50 vulnerabilità.

I nuovi aggiornamenti di sicurezza del kernel sono ora disponibili per gli utenti di Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus) e Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) e sono compatibili anche con Raspberry Pi 2, Amazon Web Services (AWS), sistemi Google Cloud Platform (GCP) e ambienti cloud.

Aggiornamento caldamente consigliato

kernel aggiornamento ubuntu linux

Secondo gli avvisi di sicurezza (potete consultarli qui, qui e qui) pubblicati da Canonical, questo aggiornamento va a patchare 18 vulnerabilità nel kernel Linux 4.15, 9 vulnerabilità nel kernel Linux 4.4 e 53 nel kernel Linux 3.13 di Ubuntu 14.04 LTS.

Le falle sono state scovate nell’implementazione del file system XFS, del file system EXT4, del file system procfs, del file system JFS e nel framebuffer driver VESA.

E’ stato corretto un buffer overflow nel CDROM driver, una condizione di corsa (scovata nel codice per la gestione delle socket), alcuni errori nell’implementazione USB/IP e una condizione di corsa nel driver dell’ARM Advanced Microcontroller Bus Architecture (AMBA).

Risolte, inoltre, una vulnerabilità legata all’intercettazione delle informazioni nell’implementazione ACPI del kernel Linux e un buffer overflow sempre legato all’implementazione della tabella ACPI, nonché altri difetti nei sottosistemi driver Ultra Wide Band, ALSA e USB.

Canonical invita tutti gli utenti di Ubuntu 18.04 LTS, Ubuntu 16.04 LTS e 14.04 LTS ad aggiornare il sistema. Qui trovate una guida aggiornata sulle procedure da seguire per portare a termine l’update. Una volta installate le modifiche ricordatevi di riavviare il sistema.

89,97€
142,99
in stock
42 new from 76,16€
Amazon.it
Free shipping
Last updated on 14 novembre 2018 9:26

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.