The openSUSE project ha annunciato il rilascio di openSUSE Leap 15.0. Leap 15.0 si basa su SUSE Linux Enterprise (SLE) 15 ed è la nuova versione stabile con long-term support.

OpenSUSE Leap 15.0 offre agli utenti e ai Vendors tutto il meglio di Suse. Una versione nuove, fresca e altamente stabile con supporto per l’hardware di ultima generazione” queste le parole di Douglas DeMaio.

OpenSUSE Leap 15: ecco tutti i dettagli

opensuse leap 15.0Andiamo a elencare gli highlights di questa release. E’ stato implementato nell’installer un nuovo partitioner ed è presente l’integrazione con la suite open-source Kopano.

Firewalld sostituisce SUSEfirewall2 ed è ora il nuovo firewall management tool mentre repodata è ora solo rpm-md. Presente il supporto HDPI e Wayland è di default nell’edizione GNOME. Sono stati migliorati YaST e AutoYaST .

Per quanto concerne il software a bordo questo un breve elenco:

  • Linux 4.12
  • KDE Plasma 5.12 LTS o GNOME 3.26
  • LibreOffice 6.0 office suite
  • Mozilla Firefox 60
  • Mozilla Thunderbird 52
  • VLC 3.0 media player
  • OpenSSL 1.1.0
  • PHP 7
  • systemd 234.

Chi sta già usando Leap può semplicemente aggiornare il sistema mentre tutti gli altri utenti devono scaricare e installare il sistema operativo da zero. openSUSE Leap 15 è compatibile con architetture a 64-bit (x86_64) mentre il supporto per ARM64 (AArch64) e POWER dovrebbe arrivare a breve. openSUSE Leap 15 sarà supportata per i prossimi tre anni.

Qui trovate le note di rilascio di openSUSE Leap 15.0.

Download openSUSE Leap 15
sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegrame la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles