Ubuntu 18.04: la funzione di live patching del kernel made simple

0
291
ubuntu

Con Ubuntu 18.04 LTS Canonical ha ulteriormente semplificato la procedura di live patching del kernel.

Con live patching s’intende quella procedura che permette di installare e applicare aggiornamenti del kernel critici senza riavviare il sistema. Questo significa che è possibile mantenere attiva la macchina mantenendo alti i livelli di produttività senza alcun impatto sulla sicurezza. La procedura è veloce e molti kernel-fix vengono applicati in pochi secondi e senza alcuna interferenza con quello che state facendo.

Live patching: essenziale per i server, utile per pc-desktop

kernel live patching ubuntu 18.04Sui server questa procedura è essenziale perchè riduce il downtime e i costi di manutenzione mantenendo alti gli standard di sicurezza. Non dovete essere gestori di un data center per capire l’utilità di questa funzione. Su desktop è certamente meno importante. E’ utile per chi è pigro e per chi non riavvia mai il pc e lo tiene acceso per giorni e giorni consecutivamente.

Attenzione però: ci sono alcune cose che il live patching non fa. Ad esempio l’installazione di nuovi driver grafici o la transizione a una nuova versione del kernel.

Abilitare il Canonical Livepatch su Ubuntu 18.04 LTS

Per quanto concerne Ubuntu 14.04 LTS e 16.04 LTS, è possibile abilitare questa funzione da terminale.

Su Ubuntu 18.04 LTS è ancora più semplice attivare il live kernel patching grazie alla seguente opzione nell’updates tab in Software & Updates:

canonical kernel live patchPer sfruttarla dovrete loggarvi con il vostro Ubuntu One account. Il servizio è gratuito per utenti desktop e potete usare il medesimo account su 3 macchine contemporaneamente.

Per usarlo su un parco macchine più ampio (enterprise databases, virtual/cloud hosts…) dovrete diventare un Ubuntu Advantage customer.

 

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.