LPlayer audio player minimale per GNU/Linux

0
178
lplayer

Spesso capita di voler ascoltare al volo podcast o tracce audio (o semplicemente una registrazione di una lezione) senza perdere tempo ad aggiungere il tutto alla propria libreria. LPlayer è un audio player minimale da affiancare ad app più ricche di funzionalità quali Rhythmbox o Clementine. Quello che lo rende veramente utile è la semplicità d’uso e la velocità.

LPlayer — audio player minimale

lplayer audio-app-settingsLPlayer vanta una GUI facilissima da usare che mette a disposizione solo le cose essenziali. Questo lo rende perfetto per ascoltare qualcosa al volo senza lanciare programmi più pesanti e lenti come Rhythmbox. E’ leggero e adatto per pc datati e poco performanti.

Lo chiamo audio player più che music player perchè è pensato per audiobooks e podcast più che per ascoltare la musica.

LPlayer supporta praticamente tutti i formati audio inclusi mp3, ogg, flac e m4a. Aggiungere una traccia è semplicissimo:

  • Cliccate sull’icona ‘+’ e selezionate i file che vi interessano;
  • Alternativamente potete fare un drag&drop del file nell’app.

Cliccando sulla ‘i’ vi verranno mostrate informazioni aggiuntive sul file audio. L’icona con le cuffie sta a indicare se una traccia è già stata ascoltata o meno. L’app salva la playback position per ogni traccia così potete ricominciare esattamente dove vi eravate interrotti.

Alcune funzionalità importanti:

  • Gestione della coda;
  • Band Equalizer;
  • Opzione per “rimuovere il rumore”;
  • Notifiche;
  • Opzione “Riproduzione continua”.

Ovviamente potete impostare l’app come audio player di default nelle impostazioni della vostra distro.

Bugs e Installazione

Essendo un’app fondamentalmente “nuova” è sicuramente piena di bug. Ad esempio le frecce “next” e “prev” non rimandano alla traccia successiva (o precedente) della lista ma a una a caso. Manca la possibilità di riordinare la playlist via drag&drop.

Per installare LPlayer su Ubuntu 16.04 LTS o Linux Mint aprite il terminale e aggiungete il seguente PPA:

  • sudo add-apt-repository ppa:atareao/lplayer

Dopodichè date il seguente comando:

  • sudo apt update && sudo apt install lplayer

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.