Ecco Krita 4.0, una delle release più grosse di sempre

0
147
krita

Krita è un programma di grafica tra i più popolari del panorama open source. Conosciuto per la modifica di raster, basato su Qt, l’applicativo è divenuto popolare anche grazie ad alcune campagne mirate su Kickstarter. E’ da poche ore disponibile una nuova versione: Krita 4.0, vediamo le principali novità.

Krita 4.0 arriva su macOS, Linux e Windows ed è una delle release più importanti di sempre. Introduce decine di migliorie e diverse nuove funzionalità importanti.

Krita 4.0, le novità

krita 4.0Gli sviluppatori hanno introdotto il supporto per SVG (Scalable Vector Graphics) un nuovo text-tool, il supporto per script scritti in Python, un nuovo tema dark e un nuovo splash screen. E’ ora possibile eseguire script all’interno di Krita grazie alla scripting console interna e potete creare nuovi shortcuts da tastiera.

Gli sviluppatori hanno poi introdotto nuovi bruh presets e tantissime possibilità di personalizzazione. Presente anche un nuovo tool chiamato “Comic project management tool” che permette agli artisti di gestire al meglio un progetto composto da più pagine. La palette docker riceve il supporto per il drag&drop, è inoltre possibile raggruppare e rinominare i colori.

Abbiamo introdotto tantissime novità che rendono Krita 4.0 una delle release più grosse di sempre. Il team è felice e orgoglioso di questa release e stiamo lavorando per migliorare ulteriormente Krita“, questo è quanto si legge nelle note di rilascio dove potete consultare la lunga lista di bug corretti.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.