Intel ha annunciato che non svilupperà più l’Intel Graphics Update Tool per Linux.

Il tool, di cui abbiamo parlato spesso anche su LFFL, era anche noto come “Intel Graphics Installer for Linux” ed è stato creato nel 2013 per dare agli utenti Linux un modo semplice e veloce per aggiornare i driver/firmware del sistema all’ultima versione disponibile. Il tool era comodo perchè permetteva di sveltire gli aggiornamenti il più possibile.

L’Intel Graphics update tool è obsoleto

intel graphics update toolLe distribuzioni ufficialmente supportate erano Ubuntu e Fedora ma il tool funzionava correttamente anche sulle varie derivate, come ad esempio Mint.

Il motivo del cessato sviluppo deriva dal fatto che Intel si è accorta che i nuovi driver vengono aggiunti abbastanza rapidamente nei repositories delle distro pertanto il tool diventa fondamentalmente inutile. Il “support forum” rimarrà aperto per qualche tempo dopodichè sarà chiuso e sarà possibile solo consultarlo senza poter postare alcunchè.

L’ultima versione rilasciata era la 2.0.6 che garantiva il supporto per Ubuntu 17.04 e Fedora 26. Per ulteriori dettagli vi rimando all’annuncio ufficiale della casa di Santa Clara.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles