Gli sviluppatori hanno rilasciato LibreOffice 6.0.1, la prima point release della serie.

Lo scorso 31 Gennaio la TDF ha rilasciato LibreOffice 6.0. La nuova versione aggiunge un gran numero di nuove e importanti funzionalità sia al motore che ai singoli moduli (Writer, Calc e Impress/Draw), con l’obiettivo di offrire agli utenti il meglio in termini di produttività individuale.

Ho dedicato un lungo e corposo articolo a LibreOffice 6.0 e a tutte le novità introdotte dagli sviluppatori, lo trovate qui.

LibreOffice 6.0.1: in anticipo rispetto alle previsioni

libreoffice 6.0

LibreOffice 6.0.1 è disponibile per il download sia su GNU/Linux che su macOS e Windows. Il rilascio è avvenuto contestualmente a quello di LibreOffice 5.4.5.

La versione 6.0.1 corregge oltre 75 bug (mentre la 5.4.5 ne corregge 69) che sono stati scovati tra i vari componenti della suite. Presente anche un’importante patch di sicurezza.

Nonostante molti membri del team di sviluppo fossero impegnati a Brussels (per la FOSDEM, ndR) abbiamo reagito tempestivamente a tutte le segnalazioni degli utenti apportando le patch necessarie a risolvere i problemi riscontrati“, queste le parole della The Document Foundation nell’annuncio di oggi.

La TDF ha precisato che LibreOffice 5.4.5 è sicuramente più stabile rispetto alla versione 6.0.1 ed è pertanto consigliato per le aziende o per i professionisti che necessitano di software maturo.

LibreOffice 6.0.2, seconda point release, è attesa per la fine del mese mentre LibreOffice 5.4.6 arriverà a fine Marzo. La serie 5.4.x raggiungerà l’EOL l’11 Giugno 2018.

Potete scaricare entrambe le versioni cliccando qui.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles