Una nuova versione dell’audio editor open-source è ufficialmente disponibile per il download: diamo uno sguardo ad Audacity 2.2.0.

Audacity è un software di editing audio multitraccia e multipiattaforma, distribuito sotto la GNU General Public License. Il programma di base permette la registrazione di audio multitraccia, la loro modifica e il relativo mixaggio, inoltre grazie a plugin già inclusi è possibile intervenire su diversi parametri tra cui volume, velocità, intonazione, formato dei file salvati, normalizzazione, etc.

Disponibile Audacity 2.2.0

audacity 2.2.0

Audacity 2.2.0 è l’ultima versione del software, durante lo sviluppo di questa build gli sviluppatori hanno concentrato i propri sforzi sull’interfaccia utente.

Vediamo quali sono le principali novità di Audacity 2.2.0:

  • Sono presenti quattro nuovi temi, personalizzabili, che donano al programma un tocco di modernità. Per provarli recatevi in Audacity > Preferences > Interface > Theme.
  • Riproduzione di file MIDI;
  • Migliore organizzazione dei menù, le opzioni sono state suddivise per rendere i menù più chiari. Le funzioni più usate sono state spostate in alto nei menù;
  • I pulsanti di aiuto presenti nelle finestre di dialogo vi rimandano ora alle relative pagine del manuale;
  • Nuovi shortcuts da tastiera;
  • Supporto per STEM;
  • Gli sviluppatori hanno poi sistemato ben 198 bug e aggiornato il manuale.

Menzione a parte merita la nuova ‘recording mode‘ che vi permette di registrare comodamente una traccia.

Per una lista completa delle novità vi rimando alle note di rilascio di Audacity 2.2.0. Potete scaricare Audacity 2.2.0 per Windows, macOS e Linux (sorgenti) cliccando qui.

Alternativamente se state usando Ubuntu e derivate potete utilizzare il PPA Audacity Audio Editor and Recorder (compatibile con Ubuntu 16.04, Ubuntu 17.04 e Ubuntu 17.10), PPA consigliato dagli stessi sviluppatori di Audacity.
Aprite il terminale e aggiungete il PPA:

  • sudo add-apt-repository ppa:ubuntuhandbook1/audacity
aggiornate dando:
  • sudo apt update
ed infine installare Audacity 2.2.0 dando
  • sudo apt install audacity

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • recursion

    Finalmente un aggiornamento, peccato che la UI sia ancora abbastanza confusionaria e che per quello che serve a me sia ancora necessario un software proprietario che abbia più funzioni.
    In ogni caso è free quindi pace

  • Francesco [adm quellichelinter

    buongiorno. io ho la versione precedente, come aggiornare? grazie

    • Paolo Campi

      C’è scritto nell’articolo…

      Aprite il terminale e aggiungete il PPA:

      sudo add-apt-repository ppa:ubuntuhandbook1/audacity
      sudo apt update
      sudo apt install audacity

      • Francesco [adm quellichelinter

        grazie

  • vivaio

    ha un ciclo di rilasci talmente lento che quasi pensavo lo avesero abbandonato ^^

  • Matteo Bonanomi

    una UI che non sfigurerebbe con Win98 =(

No more articles