Canonical entra a far parte del GNOME Foundation Advisory Board

21
226
handshake

La GNOME Foundation ha annunciato che Canonical è entrata a far parte dell’Advisory board.

Canonical abbraccia Gnome in tutto e per tutto. Dopo la decisione di migrare a GNOME Shell come desktop predefinito di Ubuntu 17.10, ha deciso di diventare un membro del consiglio consultivo della GNOME Foundation.

L’Advisory Board della GNOME Foundation è un organismo il cui scopo è quello di sostenere economicamente e di supportare lo sviluppo di GNOME. E’ formato da diverse organizzazioni e aziende che hanno richiesto di entrare a far parte della GNOME Foundation. Nel consiglio troviamo membri di spicco come Google, la Linux Foundation, la Free Software Foundation, Red Hat ma anche SUSE e Debian.

Canonical entra a far parte del GNOME Foundation Advisory Board

ubuntu gnome advisory board

La casa madre di Ubuntu va quindi a sponsorizzare attivamente il progetto Gnome, mettendo a disposizione fondi e il proprio personale.

Canonical garantisce tanta esperienza e siamo assolutamente felici della loro partecipazione“, queste le parole di Neil McGovern, Executive Director della GNOME Foundation.

Dato che GNOME ha aiutato Canonical con Ubuntu 17.10 (e farà altrettanto con la versione 18.04 LTS e probabilmente con le versioni successive) c’era da aspettarsi che Canonical ricambiasse il favore in qualche modo.

Stando alle parole di Jamie Bennett, vice presidente della sezione IoT di Canonical, l’azienda è felice di entrare a far parte attivamente del progetto GNOME ciò permette di continuare a lavorare insieme.

Il risultato di questa operazione non può far altro che portare ulteriori benefici agli utenti. Una collaborazione stretta e serrata tra Canonical e GNOME dovrebbe portare sui nostri desktop un sistema operativo sempre migliore.

Attualmente Canonical è al lavoro su Ubuntu 18.04 LTS il cui sviluppo è iniziato da pochi giorni.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.