Disponibile GNOME 3.26 Manchester: ecco le novità

31
117
gnome

Dopo sei mesi di lavoro GNOME 3.26 Manchester è finalmente disponibile.

GNOME 3.26 è stato soprannominato Manchester dopo che la città inglese è stata scelta come sede della GUADEC (GNOME Users And Developers European Conference), annuale conferenza degli sviluppatori.

Quest’anno, il 15 Agosto, il GNOME Project ha celebrato il suo 20esimo anniversario e per festeggiare ha creato per noi utenti la versione di GNOME migliore di sempre.

Disponibile GNOME 3.26 Manchester: ecco le novità

builder debugger gnome 3.26 Manchester

In GNOME 3.26 troviamo diverse migliorie per app e core components, incluso il GNOME stack. Supporto per le emoji, migliorie per Flatpak, un Control Center completamente rivisitato che ora si chiama semplicemente “Settings”.

“Siamo felici e orgogliosi di annunciarvi GNOME 3.26. Abbiamo introdotto diverse novità, dal supporto per le emoji, che potranno essere inserite nelle chat, nei messaggi e ovviamente nei documenti fino all’IDE Builder che è migliorato sensibilmente e vanta una nuova interfaccia e un nuovo debugger (foto sopra)”

GNOME Shell riceve un layout tutto nuovo, sono presenti poi grosse migliorie per Wayland ed è ora possibile rendere trasparente la top bar. L’app Photos presenta nuovi controlli per lo zoom e l’app Maps vi permette di passare dall’aerial view alla street view attraverso uno shortcut da tastiera, migliorato anche il System Monitor. L’app Boxes vi permette ora di condividere le cartelle tra guest e host, Epiphany arriva con il supporto per Firefox Sync e l’app Calendar supporta gli eventi ricorrenti. Il desktop environment è stato poi ottimizzato per gli schermi HiDPI.

GNOME 3.26 introduce diverse migliorie anche ad altre app quali Logs, Evolution, Polari, Software, GTK+, GJS ed Evolution-Data-Server. GNOME Tweak Tool si chiama ora Tweaks.

L’arrivo nei repositories della vostra distribuzione non sarà immediato ma entro un mese tutti dovrebbero poter utilizzare quest’ultima release di GNOME. Le rolling release quali Arch, OpenSUSE Tumbleweed o Solus riceveranno GNOME 3.26 quando sarà rilasciata la prima point release, attesa per il 4 Ottobre.

 Ubuntu 17.10 (Artful Aardvark) atteso per il 19 Ottobre dovrebbe avere GNOME 3.26 installato di default. Per ulteriori dettagli vi rimando all’annuncio ufficiale.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.