Corebird 1.6 è l’ultima versione della nota Twitter-app per Linux.

Se siete maniaci di Twitter dovete assolutamente provare Corebird, desktop app decisamente ben fatta, offre tutte le funzioni che un utente Twitter può desiderare unite alla comodità dell’ambiente desktop. Corebird è, di fatto, un client Twitter open source e deve il suo successo alle innumerevoli funzionalità che offre ai propri utenti.

Andiamo a dare un’occhiata alle novità introdotte dagli sviluppatori in Corebird 1.6.

Twitter app: disponibile Corebird 1.6

corebird 1.6

Corebird 1.6, le nuove funzionalità:

  • Dependencies: GTK+ 3.20 is now required, and librest is no longer a dependency
  • Facelift for the tweet info page
  • The compose window now starts uploading images as soon as they are selected

Gli sviluppatori hanno lavorato molto sulla stabilità complessiva dell’app che ora dovrebbe essere (quasi) esente da crash improvvisi. Per quanto concerne l’installazione di Corebird su Ubuntu 16.04 conviene usare il formato snap, per farlo aprite il terminale e date il seguente comando:

  • sudo apt install snapd && sudo snap install corebird

Il formato snap funziona correttamente anche sulle altre versioni di Ubuntu ed è fermo a Corebird 1.5.1, non temete però, non appena terminerete l’installazione il programma eseguirà l’aggiornamento alla versione 1.6.

Se invece state provando le daily builds di Ubuntu 17.10: Artful Aardvark aprite l’Ubuntu Software center e semplicemente installate Corebird e i suoi pacchetti.

Per rimuovere Corebird (versione snap) potete usare il Software center o dare il seguente comando:

  • sudo snap remove corebird

Per rimuoverlo se l’avete installato con i pacchetti tradizionali date:

  • sudo apt remove –autoremove corebird

Se incontrate dei bug potete segnalarli sul “Bug tracker” predisposto dagli sviluppatori sulla pagina ufficiale di GitHub, lo trovate qui. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale dell’applicazione.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles