Disponibile Red Hat Enterprise Linux 7.4

69
222
red-hat

RedHat ha rilasciato Red Hat Enterprise Linux 7.4.

Red Hat Enterprise Linux 7.4  (d’ora in poi RHEL 7.4) era in beta dal 23 Maggio. Non ci sono stati grossi stravolgimenti ma costanti miglioramenti lato performance e sicurezza.

RHEL 7.4 è il primo corposo aggiornamento dopo la versione 7.3, rilasciata a novembre dello scorso anno, ed è l’ultima point release della serie 7.x. Si basa sull’RPM (Red Hat Package Manager), che è adottato da diverse distro GNU/Linux incluso il popolare SUSE Enterprise Linux.

Vediamo tutte le novità introdotte dagli sviluppatori.

Disponibile Red Hat Enterprise Linux 7.4

Red Hat Enterprise Linux 7.4

Red Hat Enterprise Linux 7.4 include una svariata serie di migliorie soprattutto lato performance e sicurezza. E’ il sistema operativo migliore per operazioni enterprise.

RedHat abbandona ufficialmente Btrfs già marchiato come “discontinued” da RHEL 6.x. Al momento, l’unica distribuzione enterprise che utilizza come default Btrfs e’ SUSE Linux Enterprise Server 12.

In questa versione 7.4 si hanno le seguenti novità:

  • nuovi filtri per i log (subject e session ID, per esempio);
  • log normalizer technology che manipola i log in maniera che siano piu’ leggibili;
  • OverlayFS, che provvede a mettere in sicurezza l’ambiente su cui girano i container;
  • RHEL supporta NVMe Over Fabric che offre un overhead ridotto e una maggiore flessibilità quando si accede a dischi ad alte prestazioni (NVMe) posti nei datacenter;
  • Supporto per Elastic Network Adapter (ENA) su Amazon Web Services (AWS);
  • USB Guard, che monitora l’utilizzo delle periferiche plug-and-play da parte di determinati utenti, in modo da limitare data leaks e data injection;

Anche se RHEL è utilizzata praticamente solo in ambito enterprise, potete partecipare al Red Hat Developer Program che da diritto ad una licenza di qualunque versione RHEL Server.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.