Canonical ha preparato e rilasciato alcuni importanti aggiornamenti di sicurezza per tutte le versioni di Ubuntu supportate.

Sono state pubblicate diverse Ubuntu Security Notices (USNs) per informare gli utenti circa la disponibilità di un aggiornamento del kernel per la propria versione di Ubuntu.

Canonical rilascia aggiornamenti di sicurezza per tutte le versioni di Ubuntu supportate

canonical aggiornamenti

Due falle affliggevano Ubuntu 17.04 (Zesty Zapus), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus), Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr) e Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin). Anche le tutte le varie derivate da Kubuntu a Lubuntu ma anche Xubuntu, Ubuntu Studio, Ubuntu MATE, Ubuntu GNOME e Ubuntu Kylin erano afflitte dalle problematiche di cui vi sto per parlare.

Entrambe le falle sono state trovate da Andrey Konovalov. La prima è una situazione di corsa, (CVE-2017-1000112), che consentiva a un hacker, con accesso fisico alla macchina, di eseguire codice arbitrario o far crashare il sistema.

Anche la seconda, (CVE-2017-1000111), consisteva in una situazione di corsa  e anch’essa, come la precedente, consentiva a un hacker, sempre avente accesso fisico alla macchina, di eseguire codice arbitrario o far crashare il sistema

Canonical chiede agli utenti di aggiornare immediatamente il sistema. Dovrete installare la linux-image 4.10.0.32.32 su Ubuntu 17.04, linux-image-raspi2 4.10.0.1015.16 su  Ubuntu 17.04 per Raspberry Pi 2, linux-image 4.4.0.91.96 su Ubuntu 16.04 LTS e linux-image 3.13.0-128.177 su Ubuntu 14.04 LTS.

Potete leggere le istruzioni su come aggiornare nella pagina Wiki dedicata. Non dimenticate di riavviare la macchina al termine degli aggiornamenti!

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles