Ubuntu News: GDM ha rimpiazzato LightDM, HAVP anche su schede nVidia e AMD

32
31
ubuntu news

Due news dal mondo Ubuntu: nuovo login manager e HAVP anche su schede nVidia e AMD.

Una prima novità che deriva dall’adozione di GNOME Shell al posto di Unity e già operativa nelle daily builds di Ubuntu 17.10 (Artful Aardvark) è il cambio del display manager di default: si passa da LightDM a GDM (Gnome Display Manager). Se ben ricordo Ubuntu ha usato LightDM di default da Ubuntu 11.10.

Ubuntu News: GDM ha rimpiazzato LightDM, HAVP anche su schede nVidia e AMD

ubuntu news havp gdm

Lato utente GDM non è così diverso da LightDM, avrete comunque la possibilità di passare da una desktop session all’altra (presumibilmente incluso Unity 7, nel caso siate interessati ad usarlo ancora). Avrete anche alcune funzioni extra, ad esempio il controllo della musica nella lock-screen. Speriamo solo che Canonical dedichi del tempo a migliorare l’aspetto estetico (skin/theme) di GDM che attualmente lascia molto a desiderare.

Un’altra notizia interessante arriva dallo sviluppo dell’HAVP. Come sapete Canonical era intenzionata ad abilitare di default l’hardware-accelerated video playback su Ubuntu 17.10 (Artful Aardvark).L’obiettivo del team di svilupo inizialmente prevedeva di abilitare l’HAVP per sole Gpu Intel, il supporto per le schede Nvidia e AMD sarebbe dovuto arrivare in seguito.

Stando alle ultime informazioni di servizio gli sviluppatori hanno fatto diversi passi in avanti (correggendo diversi problemi nel driver Intel Va, in Totem e in GStreamer) e subito dopo il supporto per le GPU Intel dovrebbe arrivare a stretto giro di posta anche quello per le schede dedicate di nVidia e AMD.

Il lavoro di Canonical procede anche sul fronte LivePatch: la Software Properties window è stata aggiornata per mostrare lo stato attuale delle patch installate e di quelle disponibili.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.