Il marketshare di Mozilla Firefox è in continuo calo

40
26
firefox

Il markeshare di Mozilla Firefox è in declino.

In un post molto dettagliato sul suo blog, dal titolo “Perchè un browser migliore non garantisce il miglior marketshare”, Andreas Gal, CTO di Mozilla, ha spiegato i motivi di questo declino.

Il marketshare di Mozilla Firefox è in continuo calo

Negli ultimi mesi il numero di utenti di Firefox è calato vistosamente e le motivazioni secondo Gal sono molteplici. Il trend secondo lui è irriversibile e ha addirittura affermato che Firefox desktop potrebbe appartenere al passato molto presto.

Le ragioni sono principalmente due: l’incredibile crescita del settore mobile, e la lotta ad armi impari contro quel colosso che è Google. “Il marketshare di Firefox negli ultimi 12 mesi è calato vistosamente nonostante il browser sia stato continuamente migliorato dai nostri ingegneri. Firefox a oggi è meglio di Chrome per certi aspetti (nell’uso della memoria, ad esempio), alla pari in altri ma sicuramente non è complessivamente peggiore. Il problema del calo del marketshare non riguarda la qualità di Firefox.” queste le parole di Gal.

marketshare mozilla firefox desktop
Andamento Firefox su Desktop

Diamo un po’ di numeri: a oggi circa sono state misurate il 22% di installazioni in meno di Firefox rispetto a un anno fa. Ciò si traduce in qualcosa come 16 milioni di utenti in meno. Negli anni precedenti il calo si era attestato attorno al 10-14 %.

Inoltre molti utenti usano ancora versioni datate di Firefox perchè supportano architetture datate (PowerPc) e non contribuiscono ai dati del marketshare. C’è anche chi sceglie di utilizzare una versione datata a causa della cessazione del supporto per alcuni add-ons nelle versioni più recenti del browser.

Al contrario nel segmento mobile Firefox sta crescendo in modo importante, è passato dai 3.7 mln di utenti di qualche anno fa agli 8 milioni attuali.

mozilla firefox mobile
Andamento Firefox mobile

Firefox desktop non è certo da considerarsi morto, genera ancora importanti profitti per Mozilla e conta a oggi 90 milioni di utenti, non bricioline. Inoltre essendo un progetto open-source difficilmente verrà dismesso, speriamo che questo trend si inverta in futuro.sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.