La casa di santa Clara starebbe per lanciare schede dedicate specificamente al mondo del mining.

In un periodo di relativa calma nel mondo Linux e in assenza di roboanti annunci o grosse novità diamo un’occhiata al segmento hardware. Se lato CPU la lotta AMD-Intel è più accesa che mai con Ryzen alla ribalta e Intel un attimo in difficoltà dal punto di vista delle schede video Nvidia è sempre a capo del mercato, e pare stia lavorando su schede dedicate al mining.

MSI-GP106-GP104-100-Miner-cards

Il nuovo diffondersi di criptovalute e di persone che effettuano il cosiddetto “mining” ha attratto proprio NVIDIA che è pronta a presentare nuove schede, tra cui GTX 1060, 1070 e GTX 1080, dedicate specificamente al mining.

Una criptovaluta (o crittovaluta o criptomoneta) è una valuta paritaria, decentralizzata digitale la cui implementazione si basa sui principi della crittografia per convalidare le transazioni e la generazione di moneta in sé. Come ogni valuta digitale, consente di effettuare pagamenti online in maniera sicura. La più famosa è il Bitcoin.

NVIDIA al lavoro su schede dedicate al mining

nvidia mining

Dunque queste nuove schede assumerebbero il nome delle schede classice: le GTX 1060 “edizione mining” saranno basate sul chip GP106-100 che dovrebbe essere dal 10% al 30% più efficiente rispetto alle schede tradizionali. ASUS, MSI e Colorful sarebbero già pronte con alcuni modelli, senza uscita video e dotati di almeno 6GB di memoria RAM e clock della GPU pari a 1506 MHz. Come segnala Videocardz.com, però, non solo ci sarebbero GTX 1060, poiché NVIDIA sarebbe al lavoro anche al chip GP104-100 da cui dovrebbero derivare schede GTX 1070 e GTX 1080.

Per quanto riguarda i prezzi, le GTX 1060 “mining edition” dovrebbero essere vendute tra i 200$ e i 250$, mentre le schede GTX 1080 “mining edition” tra i 350$ e i 400$.
Stando ai rumour la garanzia dovrebbe duraro solo pochi mesi (c’è chi dice tre) contro i due anni dei modelli tradizionali.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles