Canonical attiva il servizio Linux Kernel Livepatch su Ubuntu 14.04 LTS

17
312
canonical-launches-its-linux-kernel-livepatch

Canonical ha annunciato oggi la disponibilità del servizio Kernel Livepatch per l’OS Ubuntu 14.04 LTS.

Fino ad oggi il servizio Kernel Livepatch, che provvede ad aggiornare automaticamente il kernel, era disponibile solo per gli utenti di Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus). Canonical consente la registrazione di (al massimo) tre dispositivi gratuitamente e solo su pc con processori Intel o AMD a 64 bit. Per chi fosse interessato ad usare il Livepatch su un numero di macchine superiore a 3 è possibile acquistare il pacchetto Ubuntu Advantage.

Canonical attiva il servizio Linux Kernel Livepatch su Ubuntu 14.04 LTS

kernel livepatch

Siamo lieti di annunciare l’estensione del servizio Kernel Livepatch agli utenti di Trusty Tahr. Utilizzandolo avrete un sistema sempre aggiornato senza la necessità di riavviare la macchina.” questo è quanto si legge nell’annuncio ufficiale.

L’installazione su Ubuntu 14.04 è possibile solo previa installazione di Snapd. La prima cosa che dovete fare è verificare di avere installato il kernel Linux 4.4. A quel punto aprite il terminale e fate un copia-incolla del seguente comando, che vi consente di installare Snapd, il quale permette l’installazione dei paccketti Snap su Ubuntu 14.04 LTS:

---> sudo apt update && sudo apt install snapd
Recatevi poi qui per registrare la vostra macchina e ottenere un token, che assomiglierà a una stringa del tipo [d3b07384d213edec49eaa6238ad5ff00]. Prima di ottenere il token sarà necessario effettuare la registrazione sul sito, quindi prendetevi cinque minuti.
Una volta ottenuto il token prite nuovamente il terminale e date:
-->sudo snap install canonical-livepatch
-->sudo canonical-livepatch enable d3b07384d113edec49eaa6238ad5ff00
Rimpiazzando il mio token con il vostro.
E’ tutto. Per verificare che il servizio sia effettivamente attivo date:
-->canonical-livepatch status
Se l’esito è ‘true’ vuol dire che state utilizzando l’ultima versione disponibile del kernel.
sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.