Il noto servizio di messaggistica Telegram non si accontenta di sfidare Whatsapp ma impensierisce anche Skype introducendo le chiamate vocali.

Telegram ha avviato la distribuzione della nuova versione alpha 1.0.36 del client che è disponibile per Windows e MacOS ma anche, ovviamente, per sistemi GNU/Linux. La novità fondamentale introdotta con questa versione consiste nella possibilità di effettuare le chiamate vocali.

Se Skype rimane la regina indiscussa delle applicazioni desktop con funzionalità uniche quali le chiamate vocali di gruppo, videochiamate e altro ancora adesso la sua egemonia traballa un pochino di più. Certo, Telegram offre una piccola frazione di servizi rispetto all’app di Microsoft ma l’idea di Pavel Durov sta crescendo giorno dopo giorno sia come funzionalità che come bacino d’utenza.

Telegram Desktop Alpha 1.0.36

telegram chiamate vocali

La funzione per le chiamate vocali era stata introdotta diverse settimane fa anche sulla beta di Android. Come già successo su Android, attraverso le impostazioni di Telegram Alpha è possibile decidere da chi ricevere le chiamate (Tutti – I miei Contatti – Nessuno). Un’opzione dedicata, infine, consente anche di tenere traccia di tutte le chiamate effettuate o ricevute come un vero e proprio registro.

Per maggiori informazioni e per il download di Telegram Desktop Alpha 1.0.36, vi rimandiamo al sito ufficiale.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles