Raspberry Pi Zero W: vendute 250mila unità

5
307
zero-768x512

Volumi di vendita impressionanti per la Raspberry Pi zero W.

Questa settimana, solo nove settimane dopo il lancio, verrà venduta la Raspberry Pi Zero W numero 250 mila. Numeri davvero notevoli: circa 4000 Raspberry al giorno, 165 all’ora e quasi tre ogni minuto.

Raspberry everywhere

Raspberry Pi zero W

Uno dei fattori che ha un tantino limitato le vendite è sempre stata la difficoltà nell’ottenere Zero e Zero W in alcuni Paesi. Per risolvere il problema sono stati annunciati 13 nuovi rivenditori ufficiali che dovrebbero facilitare l’acquisto delle famose schedine in tutto il mondo.

I nuovi distributori venderanno Pi Zero e Pi Zero W nei seguenti stati: Australia, New Zealand, Italy, Malaysia, Japan, South Africa, Poland, Greece, Switzerland, Denmark, Sweden, Norway, Finland. Migliorata la distribuzione anche negli Stati uniti in Canada e in Germania, dove la domanda è da sempre elevatissima.

Aggiungendo questi nuovi distributori dovrebbe essere facilitato l’acquisto a tutti gli utenti Raspberry.

Cliccando qui qui potete accedere al nuovo rivenditore ufficiale per l’Italia, Melopero, dove la Raspberry Pi zero W è attualmente in vedita a 11.51€.

 

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.