E’ stata rilasciata la prima point release del multimedia framework open source e multipiattaforma FFmpeg: FFmpeg 3.3.1 “Hilbert”.

FFmpeg è una suite software completa per registrare, convertire e riprodurre audio e video. Si basa su libavcodec, libreria per la codifica audio/video. FFmpeg è sviluppato su Linux.

FFmpeg 3.3, nome in codice “Hilbert”, è stato rilasciato per tutte le distro GNU/Linux (ma anche su  Mac OS X e Microsoft Windows) circa un mese e mezzo fa. Con Hilbert gli sviluppatori hanno introdotto diverse novità: dal supporto per il protocollo Pro-MPEG CoP #3-R2 FEC a quello per i video a 360 gradi.

Presente il VAAPI-accelerated (Hardware video acceleration) per lo standard MPEG2, il codec FM Screen Capture oltre ad un filtro tutto nuovo  per lo standard MPEG-7.

FFmpeg 3.3.1

ffmpeg 3.3 hilbert

Con FFmpeg 3.3.1 gli sviluppatori hanno aggiornato diverse librerie:

  •  libavutil 55.58.100,
  • libavcodec 57.89.100,
  • libavformat 57.71.100,
  • libavdevice 57.6.100,
  •  libavfilter 6.82.100,
  •  libavresample 3.5.0,
  • libswscale 4.6.100,
  • libswresample 2.7.100,
  •  libpostproc 54.4.100.

Sistemati 24 bug e migliorate le performance sotto diversi aspetti: AC3 audio, MPEG-4, WebP, Opus, FLAC decoder, MVC support, DDS decoder, AAC encoder e numerosi altri ancora.

L’aggiornamento è ovviamente consigliato per tutti gli utenti. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale dove potete scaricare l’ultima versione di FFmpeg.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles