Cumulus Qt si appoggia ai servizi Yahoo! Weather e Open Weather Map per riportare le previsioni in modo semplice. Oltre alle condizioni attuali per una data località si può avere una stima delle condizioni meteorologiche per i prossimi cinque giorni. La semplicità ed il minimalismo donano al programma un aspetto accattivante.

Le icone hanno uno stile azzeccato: basta uno sguardo per capire che tempo farà. Non c’è bisogno di perdersi in lunghi menù o selezionare diverse caselle.

cumulus qt

Cumulus Qt è un port in Qt/Qml di Cumulus che a sua volta si ispirava a Stormcloud. Le differenze con il suo antenato, scritto in Python, sono molte. Ad esempio è possibile impostare qualunque colore come sfondo così come per il testo.

Purtroppo manca la caratteristica più user friendly di Stormcloud, ovvero il cambio automatico dello sfondo per rispecchiare le temperature. L’uso di Qt ha permesso di dotare l’app di un design responsive: basta ridimensionare la finestra ed il contenuto si adatterà per garantire la miglior visibilità degli elementi.

Come in altre app è possibile impostare l’unità della velocità del vento e delle temperature. Si può impostare l’icona nel vassoio di sistema per riportare alcune informazioni utili. Benché sia possibile impostare diverse istanze dell’app per monitorare più città, le modifiche ad un elemento si ripercuoteranno sugli altri.

Come installare Cumulus Qt

Per quest’app non è disponibile una sorgente PPA. Sono forniti due tipi di installer: uno online che ricerca eventuali dipendenze ed uno che integra tutti i file. La procedura è molto semplice ed i passaggi sono guidati.

Purtroppo è presente soltanto una versione a 64 bit ma non è necessario fornire i permessi di root. Viene installato anche uno strumento che permette di aggiornare l’app se vengono rilasciate nuove versioni. Per scaricare ed installare Cumulus Qt basta cliccare qui.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google PlusDa oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles