Rilasciata la prima versione stabile di Latte Dock, barra per le icone in stile MacOS

8
57
latte dock

Gli sviluppatori di Now Dock e Candil Dock hanno deciso di unire le forze per realizzare l’alternativa definitiva alla barra di icone in stile MacOS. Il risultato è la versione 0.6 di Latte Dock, la prima versione stabile. Molte sono le modifiche, si va dai bug fix ad una migliore stabilità nonché un miglioramento generale della usabilità. Nonostante il programma sia un condensato dello stile del nuovo KDE i progettisti si sono impegnati affinché continui a funzionare anche in caso di crash di Plasma.

Latte Dock integra tutte le funzioni presenti nel prodotto della casa di Cupertino

Molte sono le funzioni inserite nel passaggio dalla beta alla versione stabile. Tra le più importanti ci sono:

  • la possibilità di avviare più istanze in un’unica schermata;
  • una singola e semplice finestra per la configurazione;
  • cinque differenti stili di visibilità, tra cui la scomparsa intelligente;
  • supporto per più monitor;
  • diversi temi grafici, ci sono anche quelli che richiamano a Unity e Plasma;
  • effetti quali trasparenza e blur (solo da Plasma 5.8);
  • lo zoom quando il mouse si sposta sulla barra;
  • supporto per ambienti grafici alternativi.

Latte Dock è un programma open source che si può scaricare da Github o direttamente dallo store KDE. Affinché si riesca ad usufruire di tutte le caratteristiche è necessario avere una istanza di KDE 5.8.0 (o superiore) attiva.

Via OMGUbuntu

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google PlusDa oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!