La discussione sulle piattaforme e sistemi operativi che usufruiranno delle Qt libraries sembra dipendere in parte anche dalla data di lancio. La versione Qt 5.10 dovrebbe essere disponibile prima della fine dell’anno. Sicuramente saranno supportati RHEL 7.3, openSUSE Leap 42.2, Ubuntu 17.04 (non si tralascerà la 16.04 LTS).

Per quanto riguarda Windows si farà uso di MinGW 6.3. L’area più incerta è quella del mondo mobile. Sebbene KDAB cercherà di espandere la compatibilità alle piattaforme ARM64 e x86_64 non è chiaro quali sistemi operativi riusciranno ad essere supportati. Si spera Android 8 e iOS 11, per quest’ultimo almeno in versione tech preview. Purtroppo i prodotti Apple dovrebbero arrivare a Settembre ciò significa che anche per macOS 10.13 sarà necessario affidarsi ad una versione non definitiva.

qt 5.10

Gli sviluppatori delle famose librerie grafiche danno inizio ai lavori per Qt 5.10.

C’è in programma l’abbandono dell’architettura a 32 bit per iOS/iPhone così da supportare pienamente soltanto i dispositivi a 64 bit. Se macOS 10.13 uscirà in tempo e riuscirà ad essere utilizzato potrebbe essere abbandonato macOS10.10. Maggiori dettagli per i dispositivi supportati sono reperibili attraverso la mailing list degli sviluppatori. Sperando che tutto vada bene il rilascio dei tool di Qt 5.10 avverrà, secondo programma, per la fine di Novembre.

Via Phoronixsharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google PlusDa oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles