Mathias Clasen ha annunciato nella giornata di ieri 12 Aprile la disponibilità di GNOME 3.24.1, prima point release di GNOME 3.24.

GNOME 3.24 è stato lanciato tre settimane fa e fino ad oggi era la versione più aggiornata del noto desktop environment open-source usato su una miriade di distribuzioni tra cui Fedora, Red Hat Enterprise Linux, CentOS e openSUSE per citare le più note.

GNOME 3.24.1

gnome 3.24.1

GNOME 3.24.1 è la prima maintenance update delle due previste e introduce diverse migliorie importanti.

Questa è la nostra prima point release, contiene molto lavoro di bug-fixing, migliorate le traduzioni e la documentazione. I nuovi package arriveranno presto nei repo della vostra distribuzione” queste le parole di Clasen.

Gli utenti di Solus, Arch e openSUSE Tumbleweed saranno i primi a ricevere l’aggiornamento, a seguire tutti gli altri. Se siete curiosi di conoscere nel dettaglio le novità introdotte vi rimandiamo all’annuncio ufficiale del team di GNOME dove è anche spiegato come compilare il codice sorgente.

Vi ricordiamo che GNOME 3.24 riceverà un’ulteriore point release, GNOME 3.24.2, il prossimo 10 Maggio mentre tra un paio di settimane sarà disponibile la prima development release di GNOME 3.26.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • Aster

    Se mi eliminano il tearing di default ci potrei fare un pensiero

    • provato wayland?

      • Aster

        Si con Fedora un mese fa,andava bene nessun lag

  • simone

    Da quando è uscito unity ho sempre usato questo, oggi ho installato UBUNTU GNOME , mi devo ricredere , non e male , fluido e senza nessun problema , almeno x ora.

    • Simone

      Nelle ultime due o tre releases è cresciuto tantissimo, io non posso più farne a meno…

No more articles