AMD qualche giorno fa ha rilasciato una nuova versione stabile dei suoi driver proprietari per Linux, vediamo le novità introdotte dagli sviluppatori.

AMDGPU-PRO 17.10 arriva un paio di mesi dopo il rilascio da parte di AMD dei driver AMDGPU-PRO 16.60 i quali hanno aggiunto il supporto per le schede AMD Radeon HD 7xxx/8xxx. Con questa nuova versione gli sviluppatori hanno introdotto il supporto per Ubuntu 16.04.2 LTS (Xenial Xerus) ma solo per la versione a 64-bit.

AMDGPU-PRO 17.10

amdgpu pro 17-10

Alcune problematiche gravi sono state finalmente risolte, ci riferiamo ad esempio a problemi durante il boot con Red Hat Enterprise Linux 7.3. Le distro ufficialmente supportate da questi drive sono Red Hat Enterprise Linux 7.3 e 6.8, CentOS 7.3 e 6.8, SUSE Linux Enterprise Desktop e Server 12 Service Pack 2 e Ubuntu 16.04.2 LTS.

Sono supportati poi OpenGL 4.5, GLX 1.4, OpenCL 1.2, Vulkan 1.0 e le tecnologie ADF (Atomic Display Framework) e KMS (Kernel Mode Setting) oltre a Radeon FreeSync e AMD FirePro.

Alcune problematiche non sono ancora state corrette, ad esempio il crash di X.org su sistemi RHEL o il blocco del sistema quando OpenCL va ad allocare un quantitativo di memoria maggiore rispetto a quello effettivamente disponibile.

Per maggiori informazioni vi rimando al sito ufficiale dove trovate anche la guida all’installazione.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles