Alcune buone news per i fan di GNOME: Ubuntu 17.04 arriverà con GNOME 3.24.

GNOME 3.24 verrà rilasciato a Marzo contestualmente ad Ubuntu 17.04. E’ passato molto tempo dal rilascio di una versione del sistema operativo di Canonical con a bordo l’ultimissima versione di GNOME. Intendiamoci, Ubuntu 17.04 userà ancora Unity che siederà su questo nuovo stack GNOME.

Chiaramente non tutte le nuove app saranno disponibili da subito. Questa è una piccola lista di app che verranno rilasciate al day one: GNOME Calendar, Totem (aka Videos) e GNOME Disks.

La beta (in arrivo) di Ubuntu GNOME 17.04 — vi ricordo che la versione standard di Ubuntu prende parte solo alla beta due — adotterà GNOME 3.24 Beta 1 (v3.23.90).

L’arrivo dell’ultima versione di GNOME anche nelle versioni non-LTS di Ubuntu è possibile grazie al rilascio a cadenza continua di versioni stabili delle GTK+.

Night Light in GNOME 3.24

gnome 3.24

GNOME 3.24 è una release modesta rispetto alle precedenti ma ha anch’essa qualcosa di interessante, specialmente per chi installa GNOME Shell (o per chi usa Ubuntu GNOME).

Sarà rilasciata una nuove funzione, chiamata Night Light, che aggiusta automaticamente temperatura e luminosità del display in base all’ora della giornata, ciò favorice il riposo della vista e un sonno migliore. Una funzione analoga a ciò che offrono software come f.lux.

Altre novità riguarderanno il calendario e GNOME maps ma ne parleremo dettagliatamente nell’articolo dedicato a GNOME 3.24.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • Ale93

    La funzione Night Light la voglio provare😍

    • Francesco P.

      Già adesso se vuoi, con Redshift. Lo uso da un paio di mesi su Gnome 3 e i miei occhi ringraziano!

    • Aster

      Redshift dapertutto funziona da dio,non rimpiango night mode del thinkpad

      • redshift funziona perfettamente, solo ogni tanto è come se si disattivasse per 1 secondo quindi mi rispara la temperature del colore a 6500k e poi torna nuovamente alla temperature impostata.
        non è nulla di grave, ma quando succede è un po fastidioso… io ormai lo uso da diversi mesi, e non riesco a farne a meno… lo tengo sempre attivo anche di giorno (a 5500k), mentre di notte scende a 3500k, è da molto meno fastidio la luce del monitor.
        anche su smartphone uso il filtro per la luce blu (con twilight pro)

        • Aster

          Idem lo uso ma niente bug del genere o non lo notato su tutti i portatili linux, visto che thinkpad ci discrimina lenovo settings con night mode e solo lo windows,ma stranamente il tool per far conservare la batteria impostando soglie di ricarica funziona,i misteri dell’informatica

        • Aster

          Sul smartphone android quelle rare volte che lo uso sempre ROM custom con ambiente light nel sistema

  • Aster

    Beh nominare un software non open source su un sito linux;)

    • IlTizioCheNonVuoleRegistrarsi

      Infatti potrebbero tranquillamente aggiungere Redshift che, personalmente, reputo anche migliore 🙂
      Buona giornata!

      • Aster

        Idem

  • ergwenox

    ma uniti 8 quando arrivera ?

    • Ale93

      Dovrebbe essere pronto per la prossima lts, ma si puo averlo giá in versione di prova

      • Ale93

        Versione di testing.

    • Maudit

      arriverà presto, prestissimo, dopo.

  • fra

    “GNOME 3.24 verrà rilasciato a Marzo contestualmente ad Ubuntu 17.04” ?!? Anche Zesty sarà rilasciato a marzo ??! Non credo proprio…
    Forse intendevate “e sarà adottato da Ubuntu 17.04”

No more articles