Se stavate aspettando con impazienza l’aggiornamento ad Ubuntu 16.04.2 sappiate che potete dormire sonni tranquilli fino al 2 Febbraio.

La cattiva notizia giunge direttamente da Canonical, attraverso le parole di Adam Conrad. Gli ingegneri sono ancora al lavoro e la seconda point release di Xenial Xerus non è ancora pronta. Questo aggiornamento introdurrà aggiornamenti lato kernel ed un nuovo graphic stack basato su una versione più recente di X.Org.

ubuntu 16.04.2

Dovrebbe essere presente anche un aggiornamento delle librerie grafiche MESA (vi ricordo che su Xenial Xerus sono ancora in uso le vecchie librerie 11.2.0 mentre su Yak Yak la versione attuale è la 12.0.3).

Ubuntu 16.04.2 vedrà poi l’aggiornamento di app e il fix dei bug segnalati dagli utenti nelle ultime settimane. Appuntamento quindi al 2 Febbraio per parlare insieme del lavoro svolto dagli ingegneri di Canonical!

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • in teoria ubuntu 16.04.2 dovrebbe avere mesa 13.0.3 il che è ottimo per chi ha gpu amd.

    • Aster

      buono a saperlo

      • ma non so se è stato ufficializzato, ma da quanto ho capito erano queste le intenzioni di canonical, ovvero mettere mesa 13 su ubuntu 16.04.2 anche se ancora mesa 13 non c’è nemmeno in ubuntu 16.10

        • Aster

          speriamo

          • granatos

            @Dea1993

            Openmandriva Lx 3.01 ha Linux 4.9 e mesa 13.0.2 (oltre a KDE con Wayland sperimentale), anche se come documentazione e wiki è ancora debole.

          • Aster

            KDE non mi piace,wayland sul fedora lo trovato ottimo anche con portatili non recenti

          • Drumsal

            A me Fedora 25 andava a scatti sul netbook. L’ho disinstallato dopo una settimana.

          • Aster

            si ho letto altri utenti lamentari dei lag,ultima prova lo fatto su un thinkpad i5 scheda intel hd

          • Drumsal

            e se lagga su un i5……

          • Aster

            no volevo dire a me no:)ho letto di altri utenti che si lamentavano del 25

    • Andrea

      E’ vero che avrà il kernel 4.8 (quello di 16.10)?

      • certamente… ormai da diversi anni, le LTS di ubuntu, ricevono aggiornamento di kernel e xorg nei rilasci intermedi (dal 2 in poi), ad esempio ubuntu 14.04 ora ha il kernel 4.4 importato da ubuntu 16.04.
        ubuntu 16.04.2 uscirà il 2 febbraio con xorg aggiornato, kernel 4.8 e addirittura anche mesa alla versione 13.0.3 (nonostante su ubuntu 16.10 ci sia ancora la versione 12)

        • Andrea

          quindi sarà possibile avere il kernel sempre aggiornato senza riavvi? e come avanzamento versione, mi spiego (ci provo), ci saranno solo mantenimenti di sicurezza o avanzamenti veri e propri di versione?

          • se tu hai gia installato ubuntu 16.04 o ubuntu 16.04.1 non riceverai il nuovo kernel in automatico, ma potrai installarlo dai repository ufficiali.
            se invece ti installi direttamente la 16.04.2 avrai il kernel 4.8 ma poi non so se con i prossimi rilasci (ubuntu 16.04.3, .4, .5 ecc…) l’aggiornamento del kernel avviene in automatico o no (ma credo di no)

          • Andrea

            Avevo letto, forse male, che questa nuova implementazione del kernel “rolling HWE kernel” portasse proprio ad un cambio di kernel ad ogni aggiornamento e non a semplici patch.

          • ah ok non sono informato su questo… in effetti leggendo di sfuggita sul sito di ubuntu avevo intuito che con ubuntu 16.04 avessero cambiato qualcosa rispetto alla 14.04, ma non ho approfondito

          • Andrea

            Penso che sia così:
            dalla 16.04 è stato inserito il discorso legato all’aggiornamento delle pacht del kernel senza il reboot, (prima in effetti se aggiornavi il kernel ti chiedeva il reboot); dalla 16.04.02 verrà inserito l’avanzamento del kernel di versione fino alla 16.04.05.

          • CharlieP

            Il discorso è molto semplice: ci sono due stack, o fai parte della 16.04.1 allora procedi con il kernel 4.4 fino alla 16.04.5 (che corrisponderà alla 18.04 – infatti la 14.04.5 corrisponde alla 16.04) o nel secondo stack, dalla 16.04.2 passi per lo stack 3 e 4 con kernel intermedi.

            Comunque, è stato posticipato ancora, al 9 febbraio.

          • PS: ho dato una letta… da quanto ho capito ci sarà un update automatico ad ogni nuovo HWE kernel, quindi se sei su ubuntu 16.04.2, quando uscirà ubuntu 16.04.3 con un nuovo kernel, anche tu che hai ubuntu 16.04.2, riceverai automaticamente il kernel usato nella nuova point release

          • Andrea

            Quindi è proprio un kernel rolling. Metterò la 16.04.02 pulita in modo da non rischiare noie inutili. Grazie delle conferme.

          • per il resto però hai solo mantenimento di sicurezza… non è una sorta di rolling, ma semplicemente ora aggiornano al 4.8 e poi lo mantengono con patch di sicurezza… quando uscirà ubuntu 16.04.3 passeranno ad un nuovo kernel e poi lo aggiorneranno con patch di sicurezza e così via

  • bambi

    OT: se a qualcuno interessa ho scoperto di recente plotinus che funge da hud di unity per i programmi in gtk3, un ottima alternativa per chi come me usa gnome, trovate il progetto su github (su archlinux in aur).

    • IlTizioCheNonVuoleRegistrarsi

      Ciao bambi,
      grazie mille, stavo proprio cercando un programma del genere!
      Oggi vedrò di usarlo con Budgie, tanto anch’esso è scritto in Gtk3 quindi non dovrebbero esserci problemi 🙂
      Grazie ancora e buona giornata!

      • Aster

        Budgie mi piace molto

    • alex

      Interessante, grazie della segnalazione

  • rico

    Con 16.04.1 Canonical ha fatto un buon lavoro, non mi strappo i capelli per un ritardo (anche perchè ne ho pochi).
    Meglio rimandare qualche giorno che buggare qualche mese.

No more articles