Vivaldi Technologies ha annunciato la disponibilità di Vivaldi 1.7.715.3.

Vivaldi è stato progettato per gli utenti che cercano la massima personalizzazione e funzionalità avanzate per una navigazione senza compromessi.

Vivaldi 1.7 (snapshot 1.7.715.3 per la precisione) ha avuto un ciclo di sviluppo breve, arriva venti giorni dopo il rilascio di Vivaldi 1.6, al quale abbiamo dedicato un articolo che trovate qui.

Le novità.

vivaldi 1.7

Vivaldi 1.7.715.3 è una development release incentrata sul bugfixing, corregge numerose problematiche segnalate dagli utenti. Questa dev release è molto importante perchè sistema un bug che non permetteva l’installazione di Vivaldi 1.5 e superiori su Ubuntu 12.04.

Introduce poi una nuova funzione che permette di nascondere tute le estensioni con un clic in modo da poter fruire di un’interfaccia pulita (vedi immagine sopra). La versione definitiva di Vivaldi 1.7 dovrebbe essere rilasciata a breve, vi terremo aggiornati.

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • 247

    il miglior browser in circolazione…lo usavo pure su windows e spaccava pure li…dovrebbero solo decidersi a velocizzare l’avvio…

    • El Ninho

      mettendo un ssd il problema non esiste più

  • Händel

    Perché pubblicate così tanti articoli su questo Vivaldi? Io non l’ho mai usato…ne vale la pena?

    • Matteo Gatti

      secondo noi decisamente sì 😀

    • 247

      miglior browser in circolazione se non ti frega del tempo di avvio…di sicuro se hai mai usato l’opera originale lo troverai reincarnato qui… 😉

      • Ansem The Seeker Of Darkness

        ma ha i group tab stile firefox? è il motivo principale per cui lo uso

        • 247

          sarebbero?posso dirti che i tab si possono scambiare, raggruppare sotto un unico tab, e creare gruppi di tab che è possibile rinominare…non so se tu intendi altro…se è la funzione per raggrupparli si…l’hanno inventata loro 😉

          • Ansem The Seeker Of Darkness

            Su firefox puoi creare tab che vengono “nascoste” e sono richiamabili tramite shurtcut, quindi non hai nessuna tab o alto che ti dice in che gruppo sei.

          • 247

            non ti so dire…vivaldi cmq ha tonnellate e tonnellate di scorciatoie via tastiera…magari ce l’ha…o puoi impostare la cosa con le gestures…

  • rimango con firefox… gli unici compatibili sia per linux che per windows che per android sono chrome e firefox, chrome però non mi è mai piaciuto, quindi rimango con firefox visto che la sincornizzazione delle password, e dei segnalibri anche con android è troppo comoda per poterne fare a meno.

  • Elle

    Incuriosito ho deciso di provarlo.
    Ottimo browser, sinceramente ha asfaltato Firefox su tutta la linea per quanto mi riguarda. Midori non ne parliamo, praticamente polverizzato.

    • Dario · 753 a.C. .

      non è opensource però

      • Elle

        Indubbio. Però che sia open o meno non è una mia priorità, se un software mi soddisfa, va più che bene. Poi se c’è una sua versione open, ovviamente punterei su quella

    • Ansem The Seeker Of Darkness

      gli mancano i group tab di firefox, che è davvero una funzione troppo comoda!

  • Falegnamino

    In termine di prestazioni come si comporta Vivaldi? E’ veloce?

    • Matteo Gatti

      molto veloce, la pecca è che non è open source!

Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt