Canonical patcha una vulnerabilità dei driver Nvidia

8
189
ubuntu

Se avete una scheda grafica Nvidia e usate i driver Nvidia graphic driver 340 o Nvidia graphic driver 304 il tutto funzionante su Ubuntu è giunta l’ora di aggiornare il vostro sistema operativo.

E’ stata infatti scoperta da poco tempo una vulnerabilità che affligge entrambe le versioni dei driver Nvidia sopra citate. Questi driver sono presenti nei repo ufficiali di Ubuntu 12.04 LTS (Precise Pangolin), Ubuntu 14.04 LTS (Trusty Tahr), Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus) e Ubuntu 16.10 (Yakkety Yak).

Stando alla nota di sicurezza pubblicata da Canonical un malintenzionato, sotto determinate condizioni, poteva far crashare i driver e sfruttare la falla per causare un attacco di tipo Denial of Service (DoS).

driver nvidia

La problematica, documentata col codice CVE-2016-8826, affligge altre distro tra cui tutte le derivate di Ubuntu (Kubuntu, Xubuntu, Lubuntu, Ubuntu MATE, Ubuntu GNOME, Ubuntu Kylin, Ubuntu Studio, Edubuntu).

Per risolvere il problema non dovete far altro che aggiornare i driver 304 e 340 alle versioni 340.101 e 304.134, entrambe già presenti nei repo di Ubuntu. Per aggiornare vi basta aprire il terminale e dare il seguente comando

sudo apt-get update && sudo apt-get dist-upgrade

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.