Rilasciato Chrome 55!

25
120
google-chrome

Google ha rilasciato Chrome 55. 

La nuova versione, targata 55.0.2883.75 è disponibile, oltre che per Linux, anche per  Windows e Mac OS X e introduce diverse novità. La più importante è il supporto completo allo standard HTML 5. Una novità fondamentale, dunque, per fruire di una navigazione internet efficiente e reattiva anche sui computer meno performanti, che però necessita ancora del supporto degli sviluppatori web di tutto il mondo.

La prima volta che si visiterà un portale che utilizza ancora Flash Player, e sono moltissimi, Chrome chiederà all’utente con un messaggio pop up se acconsente all’esecuzione di Flash. Un messaggio che Big G ha deciso di non far apparire se si visualizzano i dieci portali più visitati al mondo: Amazon.com, Facebook.com, Live.com, Mail.ru, OK.ru, Twitch.tv, VK.com, Yahoo.com, Yandex.ru e YouTube.com.

Bug fixing e ottimizzazione

chrome 55

Big G ha poi apportato 36 nuove correzioni al sistema di sicurezza, la risoluzione di bug minori attraverso l’ottimizzazione del codice ed il supporto al CSS Automatic Hyphenation che si occupa di portare a capo in maniera automatica le parole troppo lunghe all’interno di un testo.

Infine, in questo caso più che mai vale il detto “last but not least”, Google avrebbe lavorato anche per diminuire la memoria RAM utilizzata durante la navigazione.La memoria occupata diminuirebbe del 50% assicurando prestazioni maggiori su tutti i dispositivi. L’installazione di Google Chrome 55 è consigliatissima.sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.