Una delle nuove funzioni che sono state introdotte in Windows 10 con l’anniversary update è la bash per Windows, ve ne avevamo già parlato qui. Microsoft lo definisce “Windows Subsystem for Linux” e Dustin Kirkland l’ha già rinominata come “l’inverso di Wine”.

Fino ad oggi usare WSL significava avere Ubuntu ma con questo nuovo tool è possibile usare anche Fedora, openSUSE, CentOS e altre distro Linux su Windows.

WSL Distribution Switcher

wsl-distribution-switcher

WSL distribution switcher consiste in un progetto open-source che vi permette di usare diverse distro su Windows. E’ costituito da un insieme di script che scaricano e estraggono delle immagini pre-built delle varie distribuzioni. Il tool vi darà poi la possibilità di “switchare” rapidamente da una distro all’altra.

Gli script, scritti in Python 3, devono essere lanciati da Windows e non da WSL. Per maggiori informazioni sul progetto e per il download dei vari file vi rimando alla pagina ufficiale di GitHub.

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles