I tool che forniscono informazioni consultando il terminale sono i miei preferiti, Neofetch è probabilmente il migliore per quanto concerne i CLI system info tools

Dopo averlo installato e lanciato in un attimo avrete a disposizione tutte le informazioni circa il vostro sistema dal SO al kernel in uso fino all’icon pack.

Scritto in Bash, Neofetch mostra le informazioni di sistema grazie a un logo in ASCII. Funziona anche su Windows, macOS e Android oltre che su Linux.

Inoltre con un po’ di esperienza è possibile andare a personalizzare il tool, ci sono oltre 50 configurazioni da provare.

Installazione su Ubuntu

neofetch

Nell’immagine sopra potete apprezzare il logo che viene mostrato su Ubuntu e derivate.

Potete aggiungere il PPA  e poi installare il tool dando i seguenti comandi:

  • sudo add-apt-repository ppa:dawidd0811/neofetch
  • sudo apt update && sudo apt install neofetch

Oppure scaricare i file per l’installazione mediante GUI.

Per lanciarlo basta dare

  • neofetch

da terminale.

Mentre

  • neofetch –help

vi mostra tutta la lista di comandi eseguibili.

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

 

No more articles