Nel lontano 2012 la compagnia ha annunciato che non avrebbe più sviluppato nuove versioni del suo NPAPI Flash player plugin per Linux (pur continuando a rilasciare aggiornamenti di sicurenzza fino al 2017).

Come sapete se seguite LFFL lo scorso mese di Settembre la politica dell’azienda è cambiata e, 4 anni dopo il suo abbandono, ha ricominciato a supportare il suo plugin su Linux.

Nonostante Flash rappresenti il passato e non il futuro ci sono molti siti internet che non hanno ancora adottato un’alternativa e quindi per diverse ragioni potrebbe tornarvi utile installare Flash su Ubuntu. Ecco come.

Google Chrome

Se usate Google Chrome il plugin è integrato nel browser di Google.

Alternative

Se usate Vivaldi, o Mozilla Firefox Flash va installato separatamente.

La prima cosa da fare è abilitare la Canonical Partner Repository.

adobe flash

  1. Aprite Software & Updates
  2. Other Software
  3. Click sulla ‘Canonical Partners’  repository

Ora siete pronti, aprite il terminale e date il seguente comando:

  • sudo apt install adobe-flashplugin

Il comando sopra riportato andrà ad installare una piccola GTK app chiamata ‘Adobe Flash Player Preferences’ che vi permetterà di sistemare alcune impostazioni.

E’ tutto! Se avete domande non esitate a usare il box dei commenti!

sharing-caring-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • PergioLinux

    L’ultima versione di Chrome non ha più flash integrato!

    • roro

      Ti assicuro che è installato e integrato di default…io di chrome uso la versione beta con Adobe Flash Player – Versione: 23.0.0.207 già installata.

      • SalvaJu29ro

        Dalla versione 55 ancora non uscita non sarà più integrato

        • roro

          Chrome Versione 55.0.2883.35 beta (64-bit) Adobe Flash Player – Versione: 23.0.0.207 . Nella versione beta ancora è di default ma come dici non so se quando sarà finale lo toglieranno….

  • Fabio

    Mi pare che così facendo si installa una versione beta, nel qual caso andrebbe precisato. O sbaglio?

    • Fabio

      Mi rispondo da solo. No, non installa una versione beta.

      Dal repository Canonical Partner viene installata la vecchia versione 11.2. Per avere la versione in via di sviluppo (e quindi beta, ora la 24) occorre procedere all’installazione manuale dopo aver scaricato il file tar.gz da labs.adobe.

  • SalvaJu29ro

    Dalla versione 55 di Chrome però non sarà più integrato

    • Maurizio Tosetti

      No ci sara’ ancora. Sara’ richiesto all’utente se vorra’ attivarlo o meno. Solo per alcuni tipi di siti.

      • SalvaJu29ro

        Ah capisco
        Avevo capito che lo eliminavano definitivamente

  • icos

    Io avrei fatto un articolo dal titolo: “Perche’ non installare Adobe Flash su Ubuntu e derivate” 🙂

  • Drumsal

    Scusa Matteo, uso Mint 18 e non ho trovato come abilitare la Canonical Partner Repository. Puoi aiutarmi? Ho visto su /etc/apt/sources.list, ma non ho trovato nulla. Grazie in anticipo.

  • abePdIta

    Fa troppo ridere! Proprio adesso che Firefox sta pensando di supportare il plugin Flash PPAPI. Forse è proprio perché Google vuole toglierlo da Chrome? Mah, quando i fratelli più grandi bisticciano…

No more articles