Poche ore fa il team di Fedora ha annunciato il rilascio di Fedora 25.

Come vi avevamo annunciato pochi giorni fa oggi è il grande giorno di Fedora. L’OS è definito da molti come una pietra miliare del progetto.

fedora 25 banner

Le versioni scaricabili del nuovo OS sono tre, ciascuna pensata ad uno specifico ambito di utilizzo:

  • Server: per le installazioni in datacenter;
  • Atomic: per i sistemi minimali di supporto alla tecnologia container docker;
  • Workstation: per i sistemi locali e l’utilizzo quotidiano;

A bordo troviamo GNOME 3.22 e Wayland, il nuovo display server, che va a sostituire X11. Segnalo che il formato mp3 sarà supportato nativamente, senza cioè necessità di installazione di codec aggiuntivi, nei repository ufficiali.

Altre novità interessanti sono:

  • Docker 1.12
  • Node.js 6.9.1
  • Python 2.6, 2.7, 3.3, 3.4 e 3.5
  • Aggiornamento a MATE 1.16 per la spin MATE-Compiz che presenta lo switch completo alle GTK+3

Potete scaricare Fedora 25 dal sito ufficiale del progetto.

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles